Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 30 Agosto 2015

Serata abbastanza vivace tra un grande autore, Francis Ford Coppola, e il blockbuster apocalittico di turno, “The Impossible”

Un'altra giovinezza

Sono passati “soltanto” 8 anni dall’uscita di Un’altra giovinezza di Francis Ford Coppola, questa sera su Laeffe alle 21:00. Ma chissà perché il 2007 ci sembra molto più lontano. Il film rappresentò il ritorno di Coppola dopo dieci anni di assenza. Infatti, l’indimenticato L’uomo della pioggia era del 1997. In mezzo, tanto per non farci mancare il grande cineasta era uscito l’edizione redux di Apocalypse Now.

Un’altra giovinezza è un film sottile ed emozionante, tutto giocato sulla strepitosa interpretazione del protagonista Tim Roth. La storia incredibile, narra di uno studioso linguista che, colpito da un fulmine, comincia a ringiovanire… Il film intreccia praticamente tutto, dalla politica, al Buddhismo, al paranormale e la fantascienza. È senz’altro una delle opere cinematografiche più complesse degli anni duemila. Da rivedere.

Se invece volete un intrattenimento più semplice basterà selezionare Rai Uno, alle ore 21:20, che per l’occasione ha scelto un’opera abbastanza recente. Si tratta di The Impossible, del 2013. Sull’onda della elaborazione emotiva dello tsunami in Thailandia, il film di Juan Antonio Bayona, non manca certo di spettacolarità e dal punto di vista tecnico è un prodotto ineccepibile. Suggeriamo la visione con generose dimensioni dello schermo e anche un adeguato impianto home theater. Per il resto si possono perdonare le melensaggini della trama, che fanno sempre parte di questi blockbuster per commuovere lo spettatore di turno. Naomi Watts e Ewan McGregor quasi sprecati.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box