Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 6 Maggio 2018

Stasera in tv: i film su Sky e sul digitale terrestre oggi domenica 6 maggio. Rosemary's Baby di Roman Polanski e Buongiorno, notte​ di Marco Bellocchio principali interessi di questa serata in tv

Rosemary's Baby

Stasera in tv: i film su Sky e sul digitale terrestre oggi domenica 6 maggio. Rosemary's Baby di Roman Polanski e Buongiorno, notte di Marco Bellocchio principali interessi di questa serata in tv.

Roman Polanski è stato appena espulso dal consesso dell'Academy insieme a Bill Cosby. Siamo in questo caso né colpevolisti, né giustizialisti, ma pensiamo che in ogni caso Polanski dovrà pagare o avrà già pagato per sue condotte lesive nei confronti di altre persone. Comportamenti che non vanno certo giustificati e minimizzati in ogni modo. Considerando il Polanski regista non possiamo che apprezzare la sua intensa filmografia, guarda caso, colma di sentimenti conturbanti e ambigui, ma tutto ciò fa parte della sfera umana nel bene e nel male ed è anche utile affrontare le ombre per superarle. Rosemary'S Baby (Blu-Ray) è da anni considerato un capolavoro. Il film abbraccia tante note diverse ed è anche difficile considerarlo un semplice thriller horror. Come suggerisce il dizionario Mereghetti "Su un realismo descrittivo di fondo (personaggi, ambienti), Polanski innesta progressivamente un'angoscia surreale, tanto fantastica quanto inquietante, resa più intensa dall'umorismo beffardo, dalle acute osservazioni psicologiche e da un senso di ambiguità diffusa e persistente". Con Mia Farrow e John Cassavetes e Ruth Gordon (premio Oscar attrice non protagonista). Alle 21:00 su Sky Cinema Classics.

Passiamo a Buongiorno notte di Marco Bellocchio. Preziosa trasposizione di fenomeni storici umani, il rapimento di Aldo Moro, in chiave cinematografica, grazie alla quale possiamo immaginare un momento che è fondato sul sentimento del tragico. E questa tragedia ha per protagonisti tante figurine diverse, possibili, ipotetiche, ma con un cuore e una testa... Così Buongiorno, notte è come una specie di esame dentro le viscere di un paese popolo per cercare di sintonizzarsi sulle diverse componenti sentimentali dell'evento. Senza dover per forza semplificare i sensi e i significati, con da una parte gli stupidi e crudeli terroristi e dall'altra l'utopia di una donna, forse l'unico elemento tangibile del film e completamente scoperto. Con un bellissimo finale di felice utopia. Tra gli interpreti spiccano Maya Sansa, Luigi Lo Cascio e naturalmente Roberto Herlitzka che fa Moro. Su Rai Storia alle 21:10.

Vale la pena anche questa sera saltare altre ipotesi e passare all'interessante nottata di Fuori Orario su Rai 3 dedicata al cineasta spagnolo Val Del Omar. Sempre a partire dalle 02:00. Di seguito la scheda dello staff:

VAL DEL OMAR,  IL LABORATORIO DELL’ESTASI
Fuori Orario dedica una notte a Val Del Omar, grande cineasta spagnolo, artista, tecnico e inventore visionario (un laboratorio di macchine e procedimenti da lui stesso artigianalmente elaborato), la cui opera sfugge a qualsiasi classificazione convenzionale: oltre la sperimentazione e l’avanguardia, un cineasta “totale” alla ricerca di una poesia del cinema fondata sulla luce e le sue vibrazioni, sulla materia tattile degli elementi fisici elementari, su esperienze sensoriali di espansione e vibrazione attraverso la scoperta e l’invenzione delle forme.

Fuori Orario ha presentato per primo in Italia gran parte della sua opera e alla scadenza dei diritti televisivi ripropone in una notte  i suoi film, che sono ormai diventati una sorta di “classico” del nostro del programma.

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box