Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 26 Giugno 2014

La Universal ha rilasciato un nuovo trailer per Anarchia – La notte del giudizio di James DeMonaco, sequel di The Purge. Dalle immagini mostrate, state sicuri che l'action e la paura non mancheranno. Il film uscirà nelle sale italiane il 31 Luglio

Anarchia - La notte del giudizio di James DeMonaco

La Universal ha rilasciato un nuovo trailer per Anarchia – La notte del giudizio (The Purge: Anarchy) di James DeMonaco, sequel dell'horror di successo targato 2013. Rispetto le precedenti versioni, la clip ci mostra nuovi risvolti del plot, con le immagini di un gruppo di sopravissuti messi all'asta per una congrega di spietati ricconi, che dovranno scegliere chi ammazzare quella fatidica notte. Com'è noto infatti, The Purge narra di un futuro distopico in cui il governo concede un giorno all'anno in cui i cittadini americani sono liberi di commettere impuniti tutte le barbarie possibili, dai massacri agli stupri. Il film originale, interpretato da Ethan Hawke e Lena Headey, entusiasmò i fan del genere horror con un concept dalla forte valenza politica e sadica. Secondo il sito Best-horror-movies.com, “gli appassionati degli home invasion troveranno altamente soddisfacenti gli inseguimenti pieni di suspense, i personaggi raccapriccianti, le maschere orrorifiche e le punizioni sanguinose”. Il successo è assicurato, e la prima installazione di DeMonaco guadagna la bellezza di 64 milioni di dollari ai botteghini americani, di fronte ad un budget di soli 3 milioni.

Inevitabile il sequel (e siamo sicuri che non sarà certamente l'ultimo), con un cast rinnovato formato da Frank Grillo, Kiele Sanchez e Zach Gilford. Al contrario della pellicola precedente, che era praticamente tutta ambientata in interni (la casa della coppia Hawke / Headey in un quartiere per manager altolocati), stavolta DeMonaco si tuffa fra le strade del caos, tra i quartieri più poveri che non hanno le necessarie protezioni per sopravvivere durante la fatidica notte del giudizio. Dalle immagini del trailer, sembra proprio che la componente action sia stata amplificata rispetto al lato più thriller e orrorifico, mostrandoci una guerra di sopravvivenza urbana in stile I Guerrieri della notte o 1997: Fuga da New York. Insomma, grande attesa per questo sequel, che arriverà nelle sale statunitensi il 18 Luglio, seguito dall'Italia due settimane dopo. Per festeggiare la pellicola, ricordiamoci che il produttore del film, Jason Blum, sarà a Roma Venerdì 27 Giugno per tenere una masterclass sugli horror low budget: critici, fan e studenti sono caldamente invitati.

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box