Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 26 Marzo 2015

Un seminario di recitazione, sceneggiatura e regia con Abel Ferrara? Succederà a Roma il 20, 21 e 22 Aprile! Un'occasione più unica che rara per imparare dall'outsider di hollywood, autore di film cult come "The Addiction" e "Il cattivo tenente"

Abel Ferrara

Di workshop di recitazione, sceneggiatura e regia è pieno l'universo, ma a volte arrivano quelle occasioni, più uniche che rare, in cui a condurre le danze sia uno dei registi più rinomati dell'ambiente, magari uno che ha lavorato con nomi del calibro di Harvey Keitel, Christopher Walken, Willem Dafoe, Gérard Depardieu, Juliette Binoche, Forest Whitaker e Madonna. Stiamo parlando di Abel Ferrara, l'outsider del cinema americano, autore di pellicole come The Addiction, Il cattivo tenente, e King of New York. Ebbene, lui sarà a Roma per un workshop che si terrà il 20, 21 e 22 Aprile presso le Carrozzerie n.o.t di Via Panfilo Castaldi 28.

Il seminario si rivolgerà ad attori, registi e sceneggiatori professionisti, i quali potranno interagire con Ferrara, che con loro discuterà di linguaggi e tecniche inerenti il cinema. 7 ore al giorno per tre giorni, per un totale di 21 ore passate assieme ad un autentico bad boy dell'industria, di quelli che non conoscono compromessi, allontanandosi sempre più dal sistema hollywoodiano per mantenere la propria libertà artistica, a costo di floppare o di essere acquistato da 4 sale sparse in tutto il mondo. È successo anche col suo ultimo film, Pasolini, che nonostante la presenza di Willem Dafoe, ad oggi è stato distribuito in pochissimi paesi, che di certo non includono gli States.

Potrà partecipare al seminario un totale di 25 persone; le selezioni saranno dunque durissime: se volete tentare di avere un posto in quest'occasione speciale, mandate un curriculum all'indirizzo accademiacinemateatro@gmail.com. In caso foste selezionati, ricordatevi di portare parte del vostro lavoro precedente al workshop, e in particolare 10 minuti di filmato per i registi, un monologo per gli attori, e qualche pagina di script per gli sceneggiatori.

[Leggi anche: Abel Ferrara insulta pesantemente i suoi distributori]

Avvia la prova gratuita su MUBI

Dopo Pasolini e Welcome to New York, al momento, Ferrara non ha ancora annunciato il suo prossimo progetto. Ma conoscendo la sua prolificità siamo sicuri che abbia già qualcosa di pronto in tasca, e chissà che qualche anticipazione non ci giunga proprio dal seminario romano.

Per maggiori info sull'evento: +39 3772556235

Categorie generali: 

Facebook Comments Box