Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 8 Luglio 2014

Il Festival Internazionale del cortometraggio nell'Alto Salento torna in splendide location nel brindisino, con quasi 100 cortometraggi per intrattenere il pubblico, che potrà assistere alla vincente iniziativa di CineCocktail, con cinema e drink

Salento Finibus Terrae 2014

Dall'8 al 16 luglio si terrà la dodicesima edizione di Salento Finibus Terrae - Film Festival Internazionale Cortometraggio, evento che va a visitare location suggestive e naturali come quelle dell'Alto Salento nella provincia di Brindisi. Romeo Conte, direttore del festival, si è occupato di disegnare un itinerario spettacolare attraverso vari paesini del luogo: da San Vito dei Normanni a Lido di Specchiolla – Laguna Blu, passando per Mesagne, quindi San Michele Salentino, Torre Canne, Savelletri e Selva di Fasano, con serata finale presso il resort Borgo Egnazia di Savelletri. La particolarità, a vantaggio del pubblico, è l'ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. L'apertura si svolgerà presso l'Arena Don Tonino Bello di Villa Europa a San Vito dei Normanni, con la partecipazione di Isabella Leuco per la gestione delle pubbliche relazioni.

L'esordio cinematografico spetta al documentario Fuoco Amico, la storia di Davide Cervia, diretto da Francesco del Grosso, che sarà anche presente per introdurre il suo lavoro. La partecipazione di ospiti illustri è garantita: Caterina Murino, Ennio Fantastichini, Lunetta Savino, Valentina Carnelutti, Giorgia Farina, Rolando Ravello, Carlotta Natoli, Flavio Bucci, Enzo De Caro, Nicola Nocella, Anna Luisa Capasa, Niki Giustini, Andrea Zaccariello, Sabrina Paravicini, Lucia Batassa, Giacomo Rizzo, Roberto Pedicini e Paolo De Vita.

Sono previsti globalmente 97 cortometraggi, 2 cortometraggi fuori concorso e 3 lungometraggi fuori concorso. Sono invece nove le sezioni particolari dell'evento, che copre produzioni sia italiane sia internazionali; si tratta di Diritti Umani, Mondo Corto, Corto Italia, Documentari, Thriller-Noir-Horror (che saranno proiettati di notte a Specchiolla, presso Laguna Blu), Ambiente, Children World, Reelove e Animazione. La giornalista Claudia Catalli sarà la protagonista di un'iniziativa che debutta proprio in questa edizione, cioè "CineCocktail - Incontri ravvicinati del miglior tipo", una situazione di dibattito tra cinematografia e drink per caratterizzare una raffinata serata estiva parlando di cinema. L'idea viene dopo il successo riscontrato nei festival maggiori di Cannes, Berlino, Roma e Venezia. I temi dei lavori svariano su tutto il fronte dell'attualità: dal Medio Oriente all'Alzheimer, dal nucleare all'ecologia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box