Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Aprile 2015

Nuove succolentissime aggiunte dal Festival di Cannes 2015, che completa il suo programma annunciando svariate new entry, tra cui "Love" di Gaspar Noé e gli ultimi film di Apichatpong Weerasethakul, Brillante Mendoza e Naomi Kawase

Gaspar Noe

Non bastava l'immenso programma annunciato precedentemente dal Festival di Cannes 2015: ora, la lineup va al completo con l'aggiunta di altre attesissime pellicole, ad iniziare da Love di Gaspar Noé, inserito fuori concorso fra le proiezioni di mezzanotte. Aspettatevi pure un delirio tra sesso e romanticismo, in quanto, per usare le parole del cineasta, trattasi di “un film che farà venire erezioni ai ragazzi e farà piangere le ragazze”. Peccato per quelli che speravano di averlo ormai per la Mostra di Venezia: il geniale regista francese ha scelto ancora una volta la sua patria. 

Dall'Asia, arriveranno poi ben 3 titoli succulentissimi in Un Certain Regard. Film d'apertura della sezione sarà ad esempio AN di Naomi Kawase (una che a Cannes praticamente ci vive, avendoci presentato gran parte delle proprie opere), che molti davano con certezza per il concorso ufficiale. Assieme a lei, il talento filippino Brillante Mendoza con Taklub, che ci regalerà l'ultima performance della super diva asiatica Nora Aunor. Sorprendentemente, viene declassato dalla Palma d'oro pure Apichatpong Weerasethakul, che si deve accontentare di Un Certain per il suo fantasmatico Cemetery of Splendour, precedentemente noto anche come Love in Khon Kaen.

Infine, due sono le aggiunte per il Concorso Ufficiale. Da una parte, Chronic del regista messicano Michel Franco, qui al suo debutto in lingua inglese accompagnato da Tim Roth come attore protagonista. Dall'altra, abbiamo invece Valley of Love di Guillaume Nicloux, giusto in caso non vi bastassero gli altri 4 registi francesi già in competizione. Da urlo il cast, che comprende Gérard Depardieu e Isabelle Huppert.

Come già sappiamo, queste due new entry si ritroveranno a lottare contro gli ultimi film di Gus Van Sant, Jacques Audiard, Hou Hsiao-hsien, Denis Villeneuve, Nanni Moretti, Jia Zhangke e tantissimi altri. Insomma, decisamente una gara fra titani del cinema mondiale. 

[Leggi anche: Ecco il programma del Festival di Cannes 2015: confermato il trio Moretti/Sorrentino/Garrone]

Qui, in definitiva, i nuovi film del programma:

IN CONCORSO
Chronic di Michel Franco
The Valley of Love di Guillaume Nicloux

UN CERTAIN REGARD 
Alias Maria di José Luis Rugeles Gracia
Taklub di Brillante Mendoza
Lamb di Yared Zeleke 
Cemetery of Splendour di Apichatpong Weerasethakul 
AN di Naomi Kawase

PROIEZIONE SPECIALE
Une histoire de fou  (Don’t Tell me the Boy was Mad) di Robert Guédiguian

PROIEZIONE DI MEZZANOTTE
Love di Gaspar Noé

Categorie generali: 

Facebook Comments Box