Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 16 Giugno 2015

L’atteso documentario incentrato sul creatore di Dylan Dog, dal titolo "Nessuno siamo perfetti", sarà proiettato giovedì 25 giugno presso lo Spazio Oberdan

Nessuno siamo perfetti

Nella location dello Spazio Oberdan si terrà dal 25 al 28 giugno 2015 la proiezione di Nessuno siamo perfetti, ossia uno speciale documentario teso ad indagare in profondità la personalità di Tiziano Sclavi, il creatore del mitico personaggio di Dylan Dog, un artista a tutto tondo che ha contribuito a forgiare l’immaginazione di intere generazioni con i suoi incredibili personaggi.

Nel corso della presentazione del film, che avverrà giovedì 25 giugno alle ore 21.15, molti ospiti presenzieranno in sala: non potrà mancare il regista Giancarlo Soldi, accompagnato dalla scrittrice Bianca Pitzorno e da Michele Masiero, il redattore capo di Sergio Bonelli Editore. Parteciperà anche Michele Foschini, che ricopre il ruolo di direttore editoriale di Bao Publishing.

Dylan Dog, fumetto di fama internazionale, quest’anno festeggia il suo ventinovesimo anniversario e quale occasione migliore per congratularsi con il suo ideatore, se non quella della proiezione del documentario a lui dedicato? Così Nessuno siamo perfetti sarà condotto sugli schermi italiani da Bizef e Lo Scrittoio, permettendo così ai fan del fumetto e ai curiosi del genere di venire a conoscenza dei retroscena, della vita e delle esperienze che hanno segnato maggiormente l’autore Tiziano Sclavi. Prodotto da Bizef e XMAD, il film si presenta come un lungo viaggio all’interno dell’universo di Sclavi, focalizzandosi sulle storie, i racconti, le suggestioni, fino alla drastica decisione di ritirarsi! In particolare,  tavole a fumetti e spezzoni in bianco e nero si alternano alle interviste ad esponenti del cinema, dell’arte e della cultura italiane e ai colleghi e disegnatori di Sclavi, tra cui Dario Argento, Sergio Castellitto, Flavio Parenti, Thony, Mauro Marcheselli - direttore Sergio Bonelli  Editore, Bianca Pitzorno, Aldo Di Gennaro - disegnatore storico e autore dell’immagine della locandina del film, Roberto Recchioni – successore di Sclavi, Alfredo Castelli e Grazia Nidasio - fumettista e storica illustratrice del Corriere dei Piccoli.

Ricordiamo che il documentario è stato presentato al Torino Film Festival nel 2014 e ha ricevuto la Menzione speciale ai Nastri d’Argento 2015.

Ad accompagnare le proiezioni in programma presso lo Spazio Oberdan di Nessuno siamo perfetti ci saranno i lungometraggi Nero, sempre diretto da Giancarlo Soldi, unico film sceneggiato da Tiziano Sclavi e liberamente tratto dal suo romanzo omonimo, e Dellamorte Dellamore, anche quest'ultimo tratto dal romanzo omonimo di Sclavi e con protagonista Rupert Everett, l’attore che ha ispirato Dylan Dog per il suo fascino e la sua eleganza inconfondibile.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box