Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 24 Settembre 2016

Sarà Eva Nová, pellicola drammatica di Marko Sop, a rappresentare la Slovacchia come miglior film straniero agli attesissimi Oscar 2017. Scoprite con noi tutti i dettagli

Eva Nova

Eva Nová, ultima pellicola di Marko Sop, è stata premiata dalla critica slovacca e scelta per rappresentare la nazione agli Oscar 2017. Il regista si è anche aggiudicato il premio per miglior prodotto audiovisivo 2015 mentre Emília Vášáryová è stata premiata per la sua interpretazione femminile.

Škop aveva presentato il suo film in anteprima nazionale al Festival di Toronto dell’anno scorso, dove aveva anche vinto il premio FIPRESCI. Questo dramma su un’attrice avanti con gli anni, che cerca di ricostruire il suo rapporto con il figlio mentre tenta di riprendersi la sua vita dopo un passato di alcolismo, continua a ricevere il plauso della critica e a strappare premi in giro per i festival.

La pellicola racconta la storia di un'attrice famosa caduta nel tunnel dell'alcolismo, alle prese con la sua dipendenza ed il rapporto disastroso con il figlio. Nel corso del film cercherà, in tutti i modi, di riacquistare la sua fiducia ed il suo amore.

[Leggi anche: Julieta scelta coem candidato all'Oscar straniero]

Eva Nová è stato prodotto da Marko Škop e Ján Meliš per la società slovacca Artileria, e co-prodotto da Alice Tabery della società ceca Sirius Film e dalla Radio and Television Slovakia, con il sostegno del Ministero della Cultura della Repubblica Slovacca, lo Slovak Audiovisual Fund, il programma MEDIA e il Czech State Cinematography Fund. La società che ne gestirà le vendite è la Loco Films (Laurent Danielou e Florencia Gil).

In rappresentanza della Repubblica Ceca e del Montenegro, invece, ci sranno rispettivamente la commedia dark Lost in Munich e The Black Pin di Ivan Marinovich.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista