Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 13 Settembre 2014

Sylvester Stallone si sta attualmente preparando per riprendere il ruolo di John Rambo, veterano di guerra che ha fatto la storia del cinema. Ancora ignota la trama della nuova installazione, ma è certo che l'attore ne sarà anche il regista

Sylvester Stallone nel ruolo di John Rambo

Rambo non muore mai. Anzi, nessun personaggio di Sylvester Stallone muore mai. D'altronde, “è finita si dice alla fine” diceva Rocky Balboa, e la parola fine sembra ancora molto molto lontana per la carriera del mitico attore, attivissimo non solo coi suoi mercenari (la cui terza installazione, sappiatelo, è bellissima), ma anche nel resuscitare nuovamente i personaggi che l'hanno reso celebre sul grande schermo, iniziando proprio da John Rambo in persona. Così, non solo Stallone reciterà nel nuovo sequel Rambo: Last Blood, ma ne sarà anche il regista! Una cosa che sicuramente renderà felice i fan dell'interprete, anche perchè il nostro ha già dimostrato diverse volte di essere abilissimo anche dietro la macchina da presa, basti pensare al primo The Expendables o a Rocky IV.

Ancora incerto il plot della nuova pellicola, alcune voci dicono che il rabbioso veterano dovrà vedersela con la mafia messicana, ma sinceramente ci sembra improbabile. Anni fa si parlava addirittura di un John Rambo a caccia di Bin Laden, cosa che oggi non sarebbe più realizzabile per motivi noti a tutti. Dunque, di cosa parlerà questo Last Blood? Per ora viaggiamo nella nebbia, anche perchè ricordiamo che nel precedente capitolo, il nostro protagonista tornava finalmente a casa dopo aver sterminato mezza Birmania.

Intanto, Stallone ha dichiarato a Vulture di essere attualmente in allenamento per riprendere il celebre ruolo: “Mi sto preparando. Sto iniziando ad allenarmi. Sarò giustamente violento e tutte quelle cose, ma intellettuale. Un assassino con un cuore. Intelligente ma anche stupido. Alto ma anche basso. Sapete cosa voglio dire, cercheremo di coprire tutte le delimitazioni”.

In attesa, ricordiamo che l'attore sarà anche presente nella pellicola Reach Me, diretta da John Herzfeld e in uscita italiana questo Dicembre. La storia mischierà commedia e dramma nel raccontarci un gruppo di persone tutte connesse ad un libro scritto da un ex allenatore di Football. Nel cast, Lauren Cohan, Kyra Sedgwick, Thomas Jane e Tom Sizemore. È stato inoltre annunciato che Stallone ricoprirà anche il ruolo del criminale Gregory Scarpa nel biopic dedicato a lui e curato da Brad Furman, senza contare il progetto di portare su grande schermo uno spin-off di Rocky con protagonista il figlio di Apollo Creed. Insomma, tante sorprese in arrivo, per la nostra e la vostra gioia.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box