Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 29 Agosto 2015

Un James Bond in versione gay? Di certo sarebbe una visione interessante e un'assoluta novità nel panorama. Pierce Brosnan concorda, ma il problema riguarderebbe la produttrice del franchise, Barbara Broccoli...

Pierce Brosnan

Per chi fosse stato troppo piccolo durante i tempi di Sean Connery, prima dell'arrivo di Daniel Craig c'era un unico possibile James Bond, ovvero Pierce Brosnan. Recentemente intervistato da Details, l'attore ha rivelato quanto sia felice dell'accettazione sempre maggiore che la sua terra natia, l'Irlanda, sta riservando alla comunità omosessuale. La domanda successiva del giornale, forse spontanea o forse fuori luogo, è poi stata: vedremo mai un James Bond in versione queer?

Di certo la cosa sarebbe interessante, in quanto il mitico agente segreto, in qualche modo, ha sempre incarnato delle caratteristiche tipicamente macho, non solo per la sua grande passione verso le donne, ma anche per le macchine e i Martini. Vederlo in versione gay sarebbe assolutamente una novità nel panorama cinematografico, e forse cancellerebbe pure una volta per tutte il pregiudizio antico per cui gli omosessuali siano tutti effeminati. 

Purtroppo per noi, però, Brosnan non pare molto positivo in merito, e la colpa sarebbe della produttrice Barbara Broccoli. Risponde l'attore: “Certo, perché no? Ma non so come potrebbe funzionare. Non credo che Barbara permetterebbe un Bond in versione gay finché sarà viva. Ma di sicuro sarebbe una visione interessante”. Insomma, si mettano il cuore in pace coloro che hanno già iniziato a farsi i filmini mentali su questo esperimento, in quanto, almeno per ora, il personaggio rimarrà ancora il tenebroso e macho eroe che tutti conosciamo. 

[Leggi anche: Roger Moore razzista nei confronti di Idris Elba? La parola all'ex James Bond]

Nel frattempo, ricordiamo che manca veramente poco all'arrivo di Spectre, nuovo Bond che vedrà il ritorno dietro la cinepresa di Sam Mendes, già responsabile dell'ottimo Skyfall. Come già sappiamo, stavolta Daniel Craig sarà affiancato da una ricchissima galleria di new entry, la quale comprenderà Lea Seydoux, Monica Bellucci e Christoph Waltz. Segnatevi la data sul calendario: 5 novembre nelle sale italiane! 

No Escape - Colpo di stato, il nuovo action con protagonista Pierce Brosnan, uscirà invece il 10 settembre.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box