Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 15 Aprile 2014

L'ultimo film di Matteo Garrone sarà ispirato alle fiabe popolari di Basile, autore partenopeo celebrato da Croce e Calvino. Nel cast di Il racconto dei racconti spiccano le star Salma Hayek e Vincent Cassel

Matteo Garrone dirige Il racconto dei racconti

Matteo Garrone è pronto per girare il suo prossimo film, Il racconto dei racconti, con location anche nel sud Italia, dove le riprese inizieranno in estate. Il regista di Gomorra e Reality è atteso a una conferma importante, visto che i suoi due ultimi film hanno impressionato per la potenza delle immagini e per la loro funzione evocativa, frutto di una maturazione artistica inevitabile dopo una serie di lungometraggi che hanno raffinato sempre di più la sua mano di autore.

Le star del film sono la messicana Salma Hayek e il francese Vincent Cassel, che dovranno calarsi in personaggi di 400 anni fa, infatti la storia è ambientata nel 1600. L'ispirazione viene dalla tradizione fiabesca italiana, precisamente dall'opera di Basile, riportata all'attenzione degli studiosi prima da Croce e poi da Italo Calvino: si tratta di Lo cunto de li cunti overo lo trattenemiento de peccerille, raccolta di 50 fiabe popolari in lingua napoletana che portano all'interno dei versi una lunga storia di tradizione partenopea. 

Ma non solo Napoli è il fulcro della vicenda, infatti alcuni set sono già stati pensati per Gioia del Colle e Castel del Monte in Puglia e altri nel Lazio; si parla anche di sequenze previste in Toscana e, ovviamente, in Campania. Previsti casting il 22 e il 23 al Cineporto di Bari per persone tra i 60 e i 90 anni adatti a una storia antica; stessa operazione il 17 e il 18 in via Tiburtina a Roma. Produzione affidata a Archimede Film e Le Pacte.

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box