Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Aprile 2014

Il meglio del cinema italiano dell'ultima stagione in rassegna a New York per Open Roads: New Italian Cinema, evento organizzato dalla Film Society of Lincoln previsto dal 5 al 12 Giugno. Tra i titoli selezionati, il Leone D'Oro Sacro Gra

Gianfranco Rosi con il cast di Sacro Gra, tra i titoli selezionati a New York

Il meglio del cinema italiano è pronto a invadere New York in occasione di Open Roads: New Italian Cinema. Organizzato dalla Film Society of Lincoln con Istituto Luce Cinecittà, l'evento porterà nella città americana, dal 5 al 12 Giugno, le produzioni italiane più importanti dell'ultima stagione. 

Ecco i titoli selezionati: Sacro Gra di Gianfranco Rosi, L’amministratore di Vincenzo Marra, Tir di Alberto Fasulo, Viva la libertà di Roberto Andò, In Grazia di Dio di Edoardo Winspeare, L'intrepido e Felice chi è diverso di Gianni Amelio, Anni Felici di Daniele Luchetti, La mafia uccide solo d’estate di Pierfrancesco Diliberto alias Pif, Piccola Patria di Alessandro Rossetto, L’arbitro di Paolo Zucca, La variabile umana di Bruno Oliviero, Il sud è niente di Fabio Mollo, Via Castellana Bandiera di Emma Dante, Smetto Quando Voglio di Sydney Sibilia e L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi.

Dopo la vittoria di La grande bellezza agli ultimi Academy Awards, questa sembrerebbe proprio un'annata particolarmente buona per il nostro cinema. È infatti di questi giorni anche l'annuncio dell'anteprima americana di Il capitale umano, ultimo film di Paolo Virzì, che è stato selezionato al Tribeca Film Festival. Previsto nello stesso evento anche La voce umana di Edoardo Ponti, che vede il ritorno su grande schermo dell'attrice italiana più famosa e amata nel mondo, Sophia Loren.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box