Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 14 Aprile 2014

Dieci anni fa se ne andava il grande Nino Manfredi. Cineteca Nazionale sfodera una serie di perle da proporre ai principali festival internazionali per ricordare uno dei migliori attori del novecento italiano

Nino Manfredi

Dieci anni fa moriva Nino Manfredi, attore versatile e mai abbastanza menzionato per la sua enorme qualità, perché, in apparenza, sotto le righe degli istrioni e delle maschere degli anni d'oro della commedia (non solo) italiana. La Cineteca Nazionale decide di partecipare a vari eventi internazionali durante l'anno con contributi che vanno da film restaurati a immagini di archivio, da iniziative a speciali: materiale rigorosamente proveniente dal suo preziosissimo archivio. La manifestazione in ricordo di Manfredi ha nome Nino! e si protrarrà lungo il restante arco del 2014.

Si inizia col botto il 9 maggio a Los Angeles, dovrà sarà proiettato Pane e Cioccolata, proprio a 40 anni dalla sua realizzazione; il film di Franco Brusati è stato restaurato da Cineteca Nazionale l'anno scorso in collaborazione con Cineteca di Bologna e con l'aiuto di Lucky Red. Non a caso la pellicola, mostrata anche a Venezia nel 2013, sarà proiettata negli States, dal momento che la fama di Manfredi raggiunse l'altra metà del globo proprio grazie a questo film.

Cineteca Nazionale dà il suo contributo anche alla mostra fotografica permanente che sarà ospitata dal 14 giugno a Castro del Volsci, paese natale di Manfredi. Lo stesso giorno è attesa la proiezione di Per grazia ricevuta, con location interamente in Ciociaria. Ovviamente spazio ci sarà anche a Venezia quest'anno nella sezione 'Venezia Classici', dove sarà presente il restauro dell'episodio Le Avventure di un soldato, prima regia di Manfredi facente parte del film L'amore difficile del 1962, girato con Bonucci, Lucignani e Sollima. L'episodio di Manfredi, di 20', è ispirato all'omonima novella di Calvino.

Per ottobre altra serie di eventi. Una mostra multimediale a Roma per celebrare la gloriosa carriera dell'attore, composta da 140 fotografie di proprietà esclusiva di Cineteca Nazionale; all'interno della mostra sarà proiettato in anteprima il filmato 80 anni d'attore, girato dal figlio di Manfredi e messo a disposizione dal Centro Sperimentale di Cinematografia. La stessa viaggerà anche a New York e a Parigi, presso il prestigioso Cinéma Arlequin. Lo stesso mese Cineteca Nazionale organizza al cinema Trevi una retrospettiva di 40 film interpretati da Nino Manfredi, tra speciali e interviste ad arricchire l'evento.

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box