Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Luglio 2016

Si stanno attualmente svolgendo, a Torino, le riprese di "Ulysees: A Dark Odyssey", rilettura in chiave moderna del classico racconto di Omero. Dirige l'operazione Federico Alotto. Nel cast, anche Danny Glover e Udo Kier

Danny Glover

Immortale Omero, le cui opere continuano ininterrottamente a ispirare il cinema. A darci dentro, stavolta, è l'italiano Federico Alotto, che dopo L'uomo col cappello del 2013, sta attualmente girando a Torino la sua opera seconda, Ulysees: A Dark Odyssey, che rileggerà il classico racconto in chiave moderna: in questa trasposizione, infatti, Ulisse sarà un militare che rientrerà dalla guerra con l'anima devastata. Nel corso del suo ritorno, incontrerà diverse figure – tra l'ammaliante e il demoniaco – che lo porteranno nel delirio di una Torino psichedelica. 

Potrebbe suonare come l'ennesima trashata italiana, ma sentite un po' il cast radunato dalla produzione: avremo a bordo, tra gli altri, il grande Danny Glover (Arma letale, Il colore viola), e, soprattutto, l'attore cult Udo Kier, già interprete prediletto da Lars Von Trier, R.W. Fassbinder e Gus Van Sant. Assieme a due divi: Andrea Zirio, Anamaria Marinca, Cassandra Gava, Gianni Capaldi, Jessika Polsky e Christopher Jones. 

Il film, che vanta tra i propri sceneggiatori anche James Coyne (già penna designata per l'imminente Sherlock Holmes 3), ha ottenuto il sostegno di FTCP Film Commission Torino Piemonte. Ha dichiarato il presidente dell'ente Paolo Damilano: “Il film è un progetto importante per la ricaduta significativa sul territorio (stimata in oltre 400.000 euro), per il grande coinvolgimento di professionisti locali (con una troupe interamente piemontese, compresi il direttore della fotografia Davide Borsa, la scenografa Giada Cerbone, il fonico Marco Montano e il costumista Agostino Porchietto), per la valorizzazione di location interessanti ed in parte originali e inedite, ma soprattutto perché rappresenta una sfida ambiziosa per talenti emergenti cresciuti sul territorio, attraverso l’esperienza dei cortometraggi, delle produzioni indipendenti e dei tanti set attivati in questi anni”.

[Leggi anche: Il cinema italiano punta all'estero con dei nuovi incentivi ai distributori internazionali]

Le riprese proseguiranno ancora per qualche giorno fino al 3 agosto. Nessuna notizia, per il momento, sulla distribuzione.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion