Ritratto di Luca Carbonaro
Autore Luca Carbonaro :: 7 Novembre 2016

Netflix si sta ormai specializzando nella produzione di serie TV originali e dedicate ad un'ampia fascia di pubblico. La prossima in arrivo è "The Crown", basata sulla storia della celebre regina d'Inghilterra. Ecco svelato il budget di produzione

The Crown

L'attesissima serie TV The Crown, prodotta da Netflix, sta per arrivare sulla celebre piattaforma di intrattenimento online e, da circa un anno, si susseguono voci discordanti sul costo sostenuto per la realizzazione. In molti hanno sostenuto che il budget richiesto sia stato di 150 milioni di dollari per una sola stagione, altri per più episodi, altri ancora che si tratti della serie TV più costosa mai prodotta.

Nel corso del week-end, dunque, per cercare di ottenere una risposta definitiva, il noto sito The Hollywood Reporter ha intervistato il creatore della serie, Peter Morgan, al MOMA di New York. Ecco le sue dichiarazioni: "Tutte le voci che avete ascoltato sono errate. In molti hanno riportato cifre che non sono vere e non capisco il motivo. Sono stati spesi 100 milioni di dollari per realizzare due stagioni".

Ecco svelato, finalmente, l'arcano mistero. Sicuramente si tratta di un budget notevole, ma non è la serie TV più costosa di sempre. In passato, infatti, la Compagnia americana ha investito una cifra simile su House of Cards, ormai divenuta una vera e propria hit, e The Get Down di Baz Luhrmann ha richiesto un budget di 120 milioni di dollari.

Parlando di altri network americani, invece, possiamo citare la HBO che ha speso quasi 10 milioni a episodio, per realizzare la sesta stagione di Game of Thrones ed altre serie TV di successo come Friends, Boardwalk Empire e Rome, hanno avuto budget stratosferici. Il cast di Friends, per citare una serie storica, è divenuto famoso per aver guadagnato un milione a episodio, alzando di molto i costi di produzione.

Tutti gli episodi della prima stagione di The Crown verranno trasmessi in novembre su Netflix. La serie racconta la storia della regina Elisabetta II, interpretata da Claire Foy, dal suo matrimonio nel 1947 ai giorni nostri. Nella prima stagione la giovane principessa Elizabeth si ritrova ad affrontare la prospettiva di diventare la futura regina d'Inghilterra in un'epoca di declino per l'Impero britannico e il mondo stesso.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion