Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Aprile 2015

"Fast & Furious 8" si farà, e a dichiararlo è Vin Diesel stesso, che ha annunciato l'arrivo della pellicola nelle sale di tutto il mondo a partire dal 14 aprile del 2017. Ecco le altre novità che riguardano il sequel

Vin Diesel

Credevate fosse finita a causa della tragica dipartita di Paul Walker? Ebbene, vi sbagliavate: Fast & Furious 8 si farà, e a rivelarlo è stato proprio il protagonista Vin Diesel, che durante il CinemaCon di Las Vegas ha annunciato al mondo che il seguito del celebre franchise uscirà nelle sale a partire dal 14 aprile del 2017. L'attore non ha ovviamente perso occasione di svelare ulteriori dettagli: in primis, ora sappiamo che l'agente governativo interpretato da Kurt Russell potrebbe avere un ruolo decisamente più grande nella prossima avventura. D'altronde, come biasimare la produzione? Avete in campo Snake Plissken in persona, l'unica cosa da fare è sfruttarlo a dovere! Senza contare che l'ex prediletto di John Carpenter sarà anche nel nuovo attesissimo film di Quentin Tarantino, The Hateful Eight, motivo per cui la sua fama potrebbe decisamente crescere nel giro delle prossime stagioni. 

Secondo Diesel, poi, la produzione starebbe puntando ad avere New York come location del prossimo film. Effettivamente, la gang ha ormai girato ogni parte del mondo, dalla California a Tokyo, passando per Abu Dhabi e il Brasile eppure, ad oggi, non ha mai messo piede nella Grande Mela. Adesso il momento potrebbe essere finalmente arrivato: v'immaginate gl'inseguimenti mozzafiato avendo come sfondo la Statua della Libertà o le strade intorno a Times Square? Noi approviamo. Infine, a tornare per Fast 8 potrebbe essere un volto caro a tutti i fan della saga, ovvero la sexy Eva Mendes, già avvistata in 2 Fast 2 Furious nel ruolo dell'agente Monica Fuentes, prima di fare un'altra fugace apparizione dopo i titoli di coda di Fast & Furious 5.

[Leggi anche: Per il suo "Billy Lynn" il regista Ang Lee vuole anche Vin Diesel]

Ovviamente, sono tutti dettagli ancora da confermare, in quanto ad oggi i piani del nuovo capitolo sono ancora in preparazione, e diversi cambiamenti potrebbero arrivare man mano che si avvicina la data d'inizio riprese. Intanto, se non l'avete ancora visto, ricordiamo che Fast & Furious 7 è ancora in molte sale italiane, dove continua ad accumulare soldi su soldi. Ad oggi, la pellicola ha già superato il miliardo di dollari ai botteghini internazionali, di fronte ad un budget stimato di circa 190 milioni. Mica male. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box