Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 11 Aprile 2015

Succosa anteprima dal Tg 1, che ci mostra alcune scene dall'attesissimo "Il racconto dei racconti", nuova pellicola di Matteo Garrone, che per l'occasione dirige un cast internazionale che comprende Salma Hayek, John C. Reilly e Vincent Cassel

Matteo Garrone

Dopo il primo trailer di Youth – La giovinezza, a mostrare le sue prime immagini, ora, è un altro dei film italiani più attesi della stagione, ovvero Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, il quale ha presentato diverse scene in anteprima al Tg1 della Rai, che potete vedere QUI.

Come già sappiamo, trattasi dell'adattamento di alcune novelle scritte da Giambattista Basile durante il 1600. Variegato il cast, che si diramerà in 3 diversi racconti: Salma Hayek, Vincent Cassel, John C. Reilly, Toby Jones, Alba Rohrwacher, Massimo Ceccherini, Toby Jones, Shirley Henderson, Bebe Cave e addirittura Stacy Martin, avvistata recentemente nei due Nymphomaniac di Lars Von Trier. Insomma, una squadra invidiabilissima, e che il cineasta sperpera in giro per tutta Italia, dalla Toscana al Lazio, passando per la Puglia e la Sicilia. 

Internazionale è anche gran parte della crew tecnica: alle musiche avremo il mitico Alexandre Desplat, fresco vincitore dell'Oscar per Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, mentre come direttore della fotografia ci sarà quella leggenda vivente di Peter Suschitzky, che oltre ad aver lavorato in assoluti cult come Rocky Horror Picture Show e Guerre Stellari: L'impero colpisce ancora, ha anche curato le luci di David Cronenberg, Tim Burton ed M. Night Shyamalan. In cabina di montaggio rimane invece il fido Marco Spoletini, collaboratore abituale del regista, mentre è da segnalare la presenza di due eccellenti produttori come Alainée Kent (già precedentemente sostenitrice di Takashi Miike, Jim Jarmusch, Jerzy Skolimowski e Bernardo Bertolucci) e Jeremy Thomas (in passato con Terry Gilliam, Edgar Reitz, Takeshi Kitano e Wim Wenders). 

[Leggi anche: Da Michael Haneke a Gaspar Noé: I film europei più attesi del 2015]

Insomma, gli ingredienti sembrerebbero proprio quelli giusti per una miscela esplosiva, anche perché le prime immagini mostrate dal Tg1 promettono decisamente bene. Ricordiamo che l'anteprima mondiale della pellicola potrebbe avvenire al Festival di Cannes, una manifestazione che ha sempre dimostrato di avere un occhio di riguardo per Garrone. Infatti, i suoi precedenti due lavori, Gomorra e Reality, furono entrambi presentati alla kermesse francese, vincendo peraltro, in entrambi i casi, il Gran Premio della Giuria. Il film uscirà poi nelle sale italiane il 14 Maggio. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box