Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 9 Novembre 2014

Due le new entry nel già ricchissimo cast di "The Hateful Eight", nuovo film di Quentin Tarantino. Salgono infatti a bordo Channing Tatum e Damien Bichir, mentre la produzione svela finalmente la sinossi ufficiale della pellicola

Quentin Tarantino

È veramente tutto prontissimo per The Hateful Eight, nuova attesissima pellicola di Quentin Tarantino. L'inizio delle riprese è programmato solamente per Gennaio, ma la produzione ha finalmente ufficializzato il cast e la sinossi. Così, oltre ai già precedentemente confermati Samuel L. Jackson, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Tim Roth, Michael Madsen, Bruce Dern e Walton Goggins, ci sono ben due new entry. Innanzitutto, il lanciatissimo Channing Tatum, attore amatissimo dalle donne per la sua performance in Magic Mike, e quest'anno tra i papabili candidati agli Oscar grazie all'ultimo lavoro di Bennett Miller, Foxcatcher, la cui uscita italiana è prevista l'8 Gennaio 2015. Poi, avremo nel cast anche Demian Bichir, il cui ruolo più noto ad oggi è quello in A better life di Chris Weitz, grazie al quale si è anche accaparrato una nomination agli Academy Awards. Insomma, The Hateful Eight ha tutte le potenzialità per diventare un eccellente western corale, in quanto Tarantino avrà a disposizione i volti giusti per la sua nuova rivisitazione del genere.

Il film si ambienterà una decina d'anni dopo la Guerra Civile. Siamo nel Wyoming, e una diligenza è in viaggio con a bordo il cacciatore di taglie John Ruth (Russell) e la sua prigioniera Daisy Domergue (Leigh). Intenzione dell'uomo è riuscire a portare la donna nella cittadina di Red Rock per poi farla giustiziare, ma durante il viaggio incontrano due strani personaggi: Il Maggiore Marquis Warren (Jackson), ex soldato trasformatosi in sicario, e Chris Mannix (Goggins), un disertore che sostiene di essere il nuovo sceriffo della città. Bloccata da una bufera di neve, la compagnia di rifugia nella locanda di Minnie Haberdashery, trovandoci però dei volti sconosciuti: Bob (Bichir), il quale si sta prendendo cura della locanda, il boia di Red Rock Oswaldo Mobray (Roth), il buttero Joe Gage (Madsen) e il Generale Sanford Smithers (Dern). Ovviamente nasceranno dei guai, e ben presto i nostri viaggiatori si rendono conto che sarà difficile riuscire ad arrivare vivi a Red Rock.

[Leggi anche: 10 curiosità a proposito di Quentin Tarantino]

Insomma, tanti bad-ass riuniti in una sola casa? Noi prevediamo assoluto divertimento e delirio. La pellicola uscirà verso la fine del 2015, e i fan dell'autore sono già in fibrillante attesa.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box