Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 27 Novembre 2015

Non più Darren Aronofsky alla guida del biopic sul celebre stuntman americano Evel Knievel. Al suo posto, pensate un po', potrebbe addirittura esserci Martin Scorsese, che ha un contratto con la Paramount fino al 2019

Martin Scorsese

Pochi mesi fa uscì la notizia che il grande Darren Aronofsky avesse accettato di dirigere un biopic su Evel Knievel, noto stuntman americano che ha catalizzato l'attenzione degli spettatori con i suoi spericolati numeri in motocicletta. La notizia però si rivelò falsa, in quanto l'autore de Il cigno nero decise poi di passare ad un altro progetto che potrebbe vedere come protagonista niente di meno che Jennifer Lawrence.

Il biopic, comunque, parrebbe tutt'altro che morto, e stavolta, pensate un po', alla guida potrebbe esserci un altro celebratissimo cineasta, Martin Scorsese in persona! Infatti, la Paramount avrebbe inserito il film nel proprio listino, e come già sappiamo, la major ha un accordo con l'autore di Taxi Driver almeno fino al 2019. Di più: a curare lo script sarà William Monahan, con cui Scorsese aveva già precedentemente collaborato per uno dei suoi film più amati, The Departed: che possa esserci una reunion in vista?

Contrariamente al progetto di Aronofsky (che doveva vedere Channing Tatum come protagonista), però, stavolta l'operazione si baserà su Evel Knievel On Tour, libro che ha infastidito lo stesso stunt, il quale sarebbe addirittura andato a picchiare l'autore con una mazza da baseball! A produrre l'operazione, un altro collega del team Scorsese, Terence Winter (The Wolf of Wall Street, Boardwalk Empire).

[Leggi anche: 5 film italiani consigliati da Martin Scorsese]

Chissà se Martin riuscirà davvero a trovare il tempo per raccontare la vita e la carriera di Knievel? Ricordiamo, infatti, che il nostro è già sommerso da una miriade di impegni e potenziali progetti, dal gangster movie con Robert De Niro e Al Pacino a una nuova avventura con Leonardo DiCaprio, senza contare il biopic sul compositore Leonard Bernstein. Insomma, più che 2019, il regista avrebbe bisogno di un rinnovo almeno fino al 2029!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box