Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 5 Marzo 2015

Rivelato il cast di "Independence Day 2", attesissimo sequel fantascientifico di Roland Emmerich che dovrebbe uscire nelle sale l'anno prossimo. Non ci sarà Will Smith, ma in compenso avremo Liam Hemsworth, Jeff Goldblum e Jessie Usher

Independence Day

Rivelato finalmente il cast di Independence Day 2, sequel del celebre film di fantascienza che Roland Emmerich ha girato nel 1996 con Will Smith come protagonista. Ebbene, stavolta l'ex principe di Bel-Air non tornerà, ma in compenso avremo altri attori più giovani che si scontreranno con gli alieni, in primis il semi-sconosciuto Jessie Usher, classe 1992, con un curriculum di serie tv (tra cui la commedia Level Up, dove interpreta Lyle) e pochi film all'attivo. Con lui, potrebbe esserci Liam Hemsworth, attore che si sta decisamente facendo le ossa nei blockbuster, e basti pensare alla saga di Hunger Games (dove veste i panni di Gale, rivale in amore del Peeta di Josh Hutcherson).

Avvia la prova gratuita su MUBI

È comunque confermato il ritorno in sede di uno dei volti del film originale, ovvero Jeff Goldblum, che dovrebbe nuovamente essere David Levinson, genio laureato del MIT che però si accontenta di fare lavori umili. Questo, per il momento, è tutto ciò che sappiamo del cast di Independence Day 2, che uscirà nelle sale statunitensi il 24 Giugno dell'anno prossimo.

Emmerich potrà contare su un'invidiabile squadra di tecnici. Gli effetti speciali saranno infatti curati da David Greene, già precedentemente al lavoro sui due reboot di Star Trek, mentre come direttore della fotografia ci sarà Markus Förderer, che recentemente ha curato luci e ombre di I Origins di Mike Cahill, sci-fi vincitore al Sitges e interpretato da Michael Pitt. Infine, tornano in campo anche due precedenti collaboratori del regista: lo scenografo Barry Chusid (L'alba del giorno dopo, 2012) e il montatore Adam Wolfe (Sotto assedioWhite House Down).

[Leggi anche: I migliori film di fantascienza. Cinema da un altro pianeta]

Ricordiamo che al momento Emmerich sta invece ultimando la post-produzione di Stonewall, che racconta una serie di violenti scontri, realmente accaduti, tra la comunità omosessuale e la polizia newyorchese, dopo che quest'ultima fece irruzione in un gay bar del Greenwich Village la notte del 26 Giugno 1969. Nel cast: Ron Perlman, Jonathan Rhys Meyers, Jeremy Irvine, Joey King e Caleb Landry Jones.

Dopo Independence Day 2, l'autore vorrebbe poi far risorgere un'altra delle sue creature, ovvero Stargate, sci-fi d'avventura che girò nel 1994, con Kurt Russell e James Spader come protagonisti. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box