Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 28 Novembre 2014

Dopo il successo di "Dallas Buyers Club" e in attesa di "Wild", le ultime news danno Jean-Marc Vallée come regista di un biopic su Janis Joplin. A interpretare la celebre rocker, la lanciatissima Amy Adams

Janis Joplin avrà il volto di Amy Adams

Sono entrambi tra i potenziali candidati agli Oscar 2015: lui, Jean-Marc Vallée, è il regista del pluripremiato Dallas Buyers Club e ora in pole position grazie al dramma on the road Wild, sorta di Into the Wild al femminile con Reese Whiterspoon; lei, Amy Adams, già quattro candidature agli Academy Awards alle spalle, è la protagonista del biopic Big Eyes di Tim Burton, sulla storia di una pittrice a cui il marito rubò la paternità delle opere. Ora, un gustosissimo progetto li vede probabilmente affiancarsi nel ruolo di regista e interprete principale: la biografia (dal budget di 20 milioni di dollari) della mitica cantante folk-rock anni '60 Janis Joplin.

Se la Adams è da sempre il primo nome a cui veniva accostato il biopic in sviluppo, Vallée arriva dopo Fernando Meirelles (The Constant Gardener - La cospirazione, Passioni e desideri) e Lee Daniels (Precious, The Paperboy). L'autore, che già aveva dato un'anticipazione sul suo prossimo progetto al Toronto Film Festival ("avrà a che fare col rock'n'roll"), adesso secondo il sito americano Deadline è la scelta definitiva perché la biografia della grande Joplin arrivi finalmente sul grande schermo. D'altra parte, la squadra di fiducia di Vallée pare sia già entrata nel team, visto che gli sceneggiatori dovrebbero essere Craig Borten e Melisa Walack, già responsabili di Dallas Buyers Club.

[Leggi anche: Trailer: Wild di Vallée, Reese Witherspoon vuole l'Oscar]

In ogni caso, questo film dovrà aspettare ancora un po' per vedere la luce: le riprese, infatti, partiranno presumibilmente tra un paio d'anni, giacchè Vallée è già attualmente impegnato sul set di un'altra pellicola in uscita nel 2015, Demolition, che vede protagonisti Jake Gyllenhaal, Naomi Watts e Chris Cooper. Il film sarà un dramma romantico in cui un uomo, appena rimasto vedovo, cerca di capire cosa non funziona nella sua vita: ci auguriamo che l'opera raggiunga il mood malinconico e romance ectoplasmico di Cafè de Flore, e che il biopic rievochi le atmosfere del grandioso C.R.A.Z.Y. Anche Amy Adams, dal canto suo, è ancora parecchio impegnata: sta ultimando le riprese di Batman V Superman: Dawn of Justice e tornerà come Lois Lane in Justice League Part 1, mentre nel mezzo sarà la protagonista dello sci-fi Story of Your Life di Denis Villeneuve (Prisoners).

Categorie generali: 

Facebook Comments Box