Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 1 Settembre 2015

Inarrestabile Jennifer Lawrence. Non contenta di essere semplicemente l'attrice più pagata del mondo (nonché fra le più amate), la diva ha deciso di tuffarsi in una nuova avventura, scrivendo una sceneggiatura a quattro mani con Amy Schumer

Jennifer Lawrence

Grazie a pellicole come Il lato positivo, American Hustle, e le saghe di Hunger Games ed X-Men, Jennifer Lawrence è diventata non solo l'attrice più pagata del mondo, ma anche una delle più amate e pluripremiate. Evidentemente, però, questo non le bastava più, così - pensate un po' - ha deciso di diventare addirittura una sceneggiatrice! A sostenerla in questa nuova avventura, la comica americana Amy Schumer, recentemente entrata a far parte della factory di Judd Apatow con Trainwreck

Ha spiegato la Lawrence al New York Times: “Interpretiamo due sorelle. Abbiamo quasi finito di scrivere, è uscito tutto in maniera naturale. Adesso abbiamo circa 100 pagine. Io ed Amy siamo state fatte per essere creativamente insieme. È stata l'esperienza più divertente della mia vita. Iniziamo la giornata al telefono, ridendo, e poi mandiamo le pagine l'una all'altra”. L'attrice ha poi raccontato di aver conosciuto la Schumer solamente un paio di mesi fa: “Le ho mandato un'e-mail dopo aver visto Trainwreck e le ho detto, 'Non so da dove iniziare, quindi lo dico e basta: sono innamorata di te'. Allora abbiamo iniziato a sentirci per e-mail, e le e-mail sono diventate degli sms”.

[Leggi anche: Jennifer Lawrence sul caso attrici nude: "È un crimine e una violazione sessuale"]

Insomma, decisamente una nuova sfida per J-Law. Di certo, la loro pellicola non avrà difficoltà a trovare dei produttori disposti a metterci i soldi: chi è che non vorrebbe lavorare con una coppia così potenzialmente esplosiva come la Lawrence e la Schumer? 
In attesa, ricordiamo che l'attrice sarà presto nelle nostre sale con Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte II, capitolo conclusivo del rinomato young adult che uscirà nei cinema italiani il 19 novembre. Successivamente, toccherà poi a Joy, nuovo film di David O. Russell in cui la nostra affiancherà, ancora una volta, Bradley Cooper e Robert De Niro. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box