Video Dominion
Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 14 Settembre 2016

Damien Chazelle parla della difficoltà e del divertimento di realizzare la meravigliosa scena d'apertura di "La La Land"

La La Land

Tra le pellicole più belle passate all'ultimo Festival di Venezia, figura sicuramente La La Land di Damien Chazelle, e basti pensare alla sua sfavillante ouverture che ha visto in scena un'euforica danza collettiva colta in un virtuoso quanto complesso pianosequenza da standing ovation.

Ha dichiarato in proposito l'autore: “C'erano più di 100 ballerini, e non riuscivamo a controllare totalmente gli elementi. È stato esilarante. Aveva un energia live per via dei pianosequenza. È stato pauroso, ma molto divertente. Avevamo oltre 100 persone ed elementi, e un numero contato di ore per catturare tutto, quindi puoi solo prepararti fino a un certo punto. Ryan Gosling ed Emma Stone erano lì per la loro parte”.

[Leggi anche: Recensione di La La Land | Tra esaltazione e nostalgia, un musical che colpisce al cuore]

Complici anche le recensioni entusiaste della stampa internazionale, siamo sicuri che La La Land proseguirà poi il suo viaggio verso la stagione dei premi, e chissà che non sia in arrivo qualche Oscar all'orizzonte? Il film, ricordiamo, arriverà nelle sale americane il 16 dicembre, mentre al momento non si hanno ancora notizie riguardo la sua distribuzione italiana. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box