Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 20 Marzo 2015

Sono decenni che Liza Minnelli soffre di dipendenza da alcool e sostanza stupefacenti. Credevamo ne fosse uscita, ma evidentemente non è così, tanto da essere stata nuovamente ricoverata in un centro di disintossicazione

Liza Minnelli

Liza Minnelli, ovvero una delle più celebri performer di tutti i tempi. Autentica donna di spettacolo, che oltre ad una serie di canzoni di successo (tra cui l'indimenticabile ed eterna New York, New York) vanta anche un Oscar come Miglior Attrice (per Cabaret di Bob Fosse) e una trafila di pellicole realizzate sia per il grande schermo che per la tv. Dispiace dunque sapere che l'attrice sia ancora vittima di alcoolismo e abusi da sostanze stupefacenti, un problema che ha ormai da diversi anni ma che continua a non riuscire a risolvere. Stavolta ci riprova, entrando nuovamente in riabilitazione per disintossicarsi. Rivela il suo portavoce Scott Gorenstein: “Liza ha sempre valorosamente combattuto l'abuso di sostanze nel corso degli anni, e ogni qualvolta abbia sentito il bisogno di un trattamento, lei ne ha fatto ricorso. Attualmente sta facendo degli eccellenti progressi in un centro riservato”. 

La diva non ha mai nascosto le sue problematiche; anzi, ne ha sempre parlato apertamente anche nelle interviste, cercando di spiegare la propria posizione e i propri sentimenti in proposito. “Ho vinto 3 Tony, un Oscar e 3 Golden Globe, dite dunque che mi manca la volontà? Non credo proprio. Questa è una malattia, e prima lo scopriamo meglio è” - spiegava l'attrice in un incontro del 2006. Una storia curiosa quella della Minnelli, cresciuta proprio da una madre affetta da alcool e droghe, la quale l'ha costretta a prendersi cura dei due fratellastri più piccoli. Perché dunque ricadere nello stesso tunnel, nonostante sappia bene i suoi effetti sulle persone? “Perché non ne puoi fare a meno”, spiega la Minnelli, scoraggiata ma anche consapevole, rattristata, ma forte e intenzionata a combattere i suoi demoni.

[Leggi anche: Lars von Trier ammette l’uso di alcol e droghe. Da sobrio non sa se riuscirà più a fare film]

Avvia la prova gratuita su MUBI

L'ultima volta che abbiamo visto la Minnelli è stato un paio d'anni fa nella serie tv cult Arrested Development, dove vestiva i panni di Lucille Austero affiancando una serie di rinomati attori tra cui Jason Bateman, Portia de Rossi e Michael Cera. Prima ancora, ha invece ricoperto un piccolo ruolo in Prima o poi s...vengo!, commedia diretta da Billy Kent nel 2006. Nel cast, oltre alla diva dello swing, figuravano Parker Posey, Danny DeVito, Paul Rudd e Mischa Barton. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box