Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 9 Marzo 2015

"Tutti insieme appassionatamente", celebre film realizzato da Robert Wise e interpretato da Julie Andrews e Christopher Plummer, compie 50 anni. Ecco alcune curiosità sulla pellicola

Tutti insieme appassionatamente

50 anni fa usciva nei cinema americani una pellicola destinata a diventare una delle più celebri della storia del cinema: Tutti insieme appassionatamente di Robert Wise, musical tratto dall'omonimo spettacolo teatrale scritto da Howard Linday e Russel Crouse. Interpretata da Julie Andrews e Christopher Plummer, l'opera racconta di Maria, una donna a cui viene dato il compito di prendersi cura di un gruppo di bambini, tutti figli di un ex comandante della Marina austriaca. Ovviamente, si formerà un legame speciale non solo tra i giovani e la loro nuova governante, ma anche tra i due adulti.

Fin dalla sua uscita, il film fu un immediato successo commerciale, e di fronte ad un budget stimato di circa 8 milioni di dollari, il film ne guadagnò ben 126 contando solo le sale statunitensi; una cifra, questa, che vediamo raddoppiata se prendiamo invece i botteghini di tutto il mondo. A coronare il trionfo fu ovviamente anche una pioggia di premi, tra cui 5 Oscar, 2 Golden Globe e addirittura un David di Donatello.

Oggi non riusciremmo proprio a immaginarci l'opera senza il volto e la voce di Julie Andrews, ma sappiate che lei non fu proprio la prima scelta della produzione. Infatti, i nomi in lista furono quelli di Shirley Jones, Anne Bancroft e Leslie Caron.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Meno male che la parte è poi andata alla Andrews, reduce dal set di quell'altro grande successo che è Mary Poppins. A quanto pare, il problema fu invece Christopher Plummer, che ha dichiarato di essersi presentato ubriaco sul set diverse volte, in quanto la pellicola non lo attirava per nulla. Secondo le leggende hollywoodiane, era solito riferirsi al film come S&M, ovvero SadoMaso, oppure The Sound of Mucus (Il suono del muco), storpiando così il titolo originale, che era invece The Sound of Music. Inoltre, per combattere le proprie frustrazioni, l'attore ha passato gran parte del proprio tempo libero a ingozzarsi di cibo, costringendo i sarti a ricucire i suoi costumi per allargare la taglia.

Ma scontentezza o meno, l'importante è che questo non si sia notato nel film, che proprio recentemente è stato omaggiato durante la cerimonia degli Oscar, dove Lady Gaga ha cantato (egregiamente) alcuni celebri brani della colonna sonora, per poi essere abbracciata da Julie Andrews in persona.

[Leggi anche: Video: Le 100 scene memorabili della Storia del Cinema]

Infine, fatto curiosissimo, sappiate che tra gli attori che fecero l'audizione per fare uno dei figli, c'era addirittura un giovanissimo Kurt Russell, che all'epoca aveva circa 13 anni.  

Categorie generali: 

Facebook Comments Box