Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 21 Febbraio 2015

Dopo "Wendy and Lucy" e "Meek's Cutoff", che raccolsero recensioni positive da parte della critica internazionale, Michelle Williams torna a lavorare una terza volta con Kelly Reichardt, che del progetto sarà anche sceneggiatrice

Michelle Williams in Wendy and Lucy

Michelle Williams tornerà a girare un film con la regista americana Kelly Reichardt. Le due avevano già precedentemente lavorato insieme in Wendy and Lucy e Meek's Cutoff, pellicole che raccolsero diversi riconoscimenti in giro per il mondo; la prima, del 2008, che vedeva la Williams nel ruolo di una donna sul crollo del collasso economico, fu presentata in anteprima mondiale al Festival di Cannes, per poi vincere trofei nelle più svariate manifestazioni, dai National Board of Review agli AFI Awards. Per quanto riguarda Meek's, la presentazione avvenne invece nei dintorni lagunari della Mostra di Venezia del 2010; in essa, la Williams vestiva i panni di una viaggiatrice nel deserto dell'Oregon durante il 1845.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Dunque, il duo ha già certamente dimostrato di fare scintille insieme, conquistandosi una serie di aficionados in questi anni. Di certo, la loro nuova collaborazione non passerà inosservata fra la comunità cinefila. Il plot del progetto non è ancora stato svelato, ma basti sapere che la Reichardt, oltre a curare la regia, sarà anche la responsabile della sceneggiatura. L'ultima volta, l'abbiamo vista alle prese con Jesse Eisenberg e Dakota Fanning in Night Moves, anch'essa passata a Venezia; la pellicola non vinse niente allora, ma venne accolta positivamente da gran parte delle pubblicazioni statunitensi, dal Chicago Sun-Times a indieWIRE, passando per il New Yorker e Village Voice, con lodi anche da parte di Variety, Entertainment Weekly e Hollywood Reporter.

[Leggi anche: Le migliori scene di sesso nei film che potrebbero piacere alle donne]

Prima di passare sul set della Reichardt, vedremo comunque la Williams in altri lavori. Ad esempio, il 18 Marzo uscirà nelle sale italiane Suite Francese di Saul Dibb, la quale si ambienta nei primi anni di occupazione tedesca della Francia, raccontando dell'amore che sorge tra una donna del luogo, Lucile, e un soldato tedesco, Bruno. Per l'occasione, ad affiancare la talentuosa attrice saranno Margot Robbie, Ruth Wilson, Sam Riley e Kristin Scott Thomas.

Poi, è già attualmente in post-produzione anche Manchester-by-sea, nuova pellicola di Kenneth Lonergan, già regista di Conta su di me e Margaret; stavolta, l'autore affronterà la storia di uno zio costretto ad accudire il proprio nipote dopo la morte del padre. Qui, vedremo la Williams con un altro giovane talento del panorama, Casey Affleck. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Video Dominion