Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 24 Aprile 2015

La domanda gira ormai da diversi anni: Quentin Tarantino farà davvero un sequel di "Kill Bill"? Ritroveremo nuovamente sui grandi schermi La Sposa aka Black Mamba aka Beatrix Kiddo? Ad aggiornarci in proposito, ora, è proprio Uma Thurman

Kill Bill

Nel 2003 e 2004 Quentin Tarantino creava uno dei dittici più cool della storia del cinema, ovvero i due volumi di Kill Bill, i quali hanno lanciato nell'immaginario cinefilo il personaggio della Sposa, detta anche Black Mamba e detta anche Beatrix Kiddo, che aveva la tuta gialla di Bruce Lee e il volto di Uma Thurman, in una delle interpretazioni più memorabili della sua carriera. Fin dalla realizzazione dei due Kill Bill, le voci incessanti riguardo un suo capitolo terzo si sono rincorse alla velocità della luce, e lo stesso Tarantino si è detto più volte entusiasta di un eventuale sequel. Nel frattempo, sono però passati più di 10 anni, e non abbiamo ancora nessuna conferma di nuove avventure per la nostra eroina. 

A dire la sua, adesso, è proprio Uma Thurman, che rivela così sulle pagine di Repubblica: “L’ho implorato (Quentin) di annunciare ufficialmente che Kill Bill 3 non si farà, ma lui si rifiuta, gliel’ho chiesto perché tutti mi fanno questa domanda e non ne posso più. Ma lui dice di amare a tal punto il mio personaggio, quello di Beatrix “la sposa”, da non sentirsela di dire “mai più”. Ora sta girando un film che, ne sono certa, sarà straordinario, The Hateful Eight. Finito quello, ci siamo promessi che ceneremo insieme e parleremo di Kill Bill 3, se vale la pena pensarci seriamente o accantonarlo del tutto. E sa una cosa? Io comunque sono pronta". 

Quindi, Tarantino non rinuncia al suo personaggio, e continua ad aspettare una possibile illuminazione per scrivere il prosieguo delle avventure di Black Mamba. Di certo tutti i fan morirebbero di hype ed attesa, quindi speriamo proprio che questa cena che stanno programmando possa portarci la notizia di un seguito ufficiale. In caso, sarebbe comunque una tabula rasa, in quanto, ormai lo sappiamo, praticamente tutti i personaggi dei due film originali sono morti o spariti dalla circolazione, dalla Vernita Green di Vivica Fox alla Elle Driver di Daryl Hannah, passando per l'O-ren Ishii di Lucy Liu e lo stesso Bill di David Carradine. 

[Leggi anche: Quentin Tarantino: la versione estesa di "Kill Bill" nel 2015?]

Per ora, non rimane dunque che attendere ancora qualche mese. Intanto, tutti i Tarantiniani potranno godersi il nuovo film del loro idolo, The Hateful Eight, entro la fine di quest'anno. Nel cast: Channing Tatum, Kurt Russell, Samuel L. Jackson, Jennifer Jason Leigh, Tim Roth, Bruce Dern e Michael Madsen. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box