Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 3 Luglio 2015

Tutti i fan di "Star Trek" in allerta: È attualmente in lavorazione il film "For the Love of Spock", documentario incentrato su Leonard Nimoy, attore che ha vestito i panni del mitico vulcaniano per oltre 50 anni

Leonard Nimoy aka Spock

Gioiscano i fan di Star Trek: sta infatti per prendere vita un documentario interamente dedicato a Spock, e più in particolare a Leonard Nimoy, attore scomparso lo scorso febbraio, che ha interpretato il mitico vulcaniano dalla serie tv del 1966 fino agli ultimissimi film della saga. A dirigere l'opera, intitolata For the Love of Spock, è suo figlio Adam Nimoy, che per l'occasione ha ottenuto l'approvazione di David Zappone, produttore per conto della 455 films. Il progetto, che intede celebrare il 50° anniversario del franchise, vanterà inoltre la presenza come narratore di Zachary Quinto, giovane volto di Spock negli ultimi due Star Trek diretti da J. J. Abrams.

Che ci siano diversi spettatori interessati alla pellicola lo dimostra il risultato del crowdfunding partito su Kickstarter lo scorso 3 giugno. Ad oggi, infatti, la raccolta fondi ha già superato il proprio obiettivo, avendo raggiunto oltre 620.000 dollari grazie al contributo di circa 8800 utenti. Nimoy ha dunque deciso di puntare ancora più in alto, espandendo il proprio budget: “Siete assicurati: ogni dollaro ottenuto con questa campagna contribuirà alla realizzazione del film o alla sua campagna promozionale. Ma più riusciamo ad ottenere, e migliore sarà il prodotto finale. Questo film è l'occasione di una vita e voglio dargli tutto quel che ho”.

Secondo i piani del cineasta, For the Love of Spock non mostrerà solamente interviste inedite agli amici e ai colleghi di suo padre, ma anche diversi materiali di repertorio inerenti i 50 anni in cui l'attore scomparso ha indossato i panni di Spock. Insomma, un autentico regalo per tutti i fan dell'universo di Star Trek. Trattasi, per Adam Nimoy, della prima incursione nel lungometraggio; prima di questo progetto, infatti, aveva solamente diretto episodi di serie tv come N.Y.P.D., Ally McBeal, Una mamma per amica, Babylon 5 e, ovviamente, Star Trek: The Next Generation

[Leggi anche: La CBS prepara una nuova serie tv di "Star Trek" con Bryan Singer?]

In attesa di ulteriori sviluppi sul docu, ricordiamo che uscirà invece nell'estate del 2016 il nuovo capitolo cinematografico Star Trek Beyond, che vedrà alla regia il Justin Lin di Fast & Furious 5 e 6

Categorie generali: 

Facebook Comments Box