Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 26 Agosto 2015

Dopo l'abbandono di Sam Taylor-Johnson, tre registi sarebbero in lizza per dirigere il sequel di "Cinquanta sfumature di grigio", che proseguirà la love story tra Dakota Johnson / Anastasia Steele & Jamie Dornan / Christian Grey

Cinquanta sfumature di grigio

Non credevate mica veramente di potervi liberare della saga di Cinquanta sfumature di grigio così facilmente, vero? Infatti, nonostante l'odio della critica internazionale verso la pellicola di Sam Taylor-Johnson, ad aver risposto positivamente è stato il pubblico, che ha fatto guadagnare al film oltre 500 milioni di dollari, di fronte ad un budget stimato di “soli” 40 milioni. Inevitabile il sequel, Cinquanta sfumature di nero, che ha già confermato il ritorno dei due protagonisti originali Dakota Johnson e Jamie Dornan. A cambiare sarà invece la mano al timone: Fuori la Taylor-Johnson (a quanto pare dopo varie discussioni con la scrittrice del romanzo E. L. James) e dentro una shortlist di 3 potenziali registi che, riporta Hollywood Reporter, sarebbero in lizza per prendere il suo posto.

Il favorito potrebbe essere James Foley, la cui carriera vanta Who's that Girl (film con Madonna targato 1987), oltre a diversi episodi di rinomate serie tv come House of Cards – Gli intrighi del potere, Wayward Pines e Hannibal. Segue in lista Mark Pellington, già regista dell'horror The Mothman Prophecies – Voci dall'ombra e della commedia Vivere fino in fondo; mentre a chiudere le attuali preferenze è Tanya Wexler, che qualche anno fa girò Hysteria, focalizzato sull'inventore di uno strumento destinato a cambiare la sessualità femminile: il vibratore. 

[Leggi anche: Uomo picchiato da tre donne a una proiezione di "Cinquanta sfumature di grigio"]

Sempre secondo la rivista americana, le trattative dovrebbero iniziare tra pochi giorni: chi dei tre la spunterà? In verità nessuno dei prescelti ci convince abbastanza, ma evidentemente la produzione vorrebbe dalla sua un mero esecutore che non rischi di stravolgere l'universo della James con una visione e un approccio autoriale. 

Cinquanta sfumature di nero arriverà nelle sale nel febbraio del 2017. A scrivere la sceneneggiatura, Niall Leonard, marito della James. Il capitolo conclusivo, Cinquanta sfumature di rosso, uscirà invece nel 2018, magari diviso in due film, come è ormai usanza per certe trasposizioni di saghe letterarie. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box