Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 20 Febbraio 2015

La star della musica country e l'attrice francese saranno due ex artisti di vaudeville serrati in una misteriosa magione in California: "Waiting For The Miracle To Come" è il primo film di Lian Lunson, cresciuta ammirando Nelson e la Rampling

Charlotte Rampling

Willie Nelson e Charlotte Rampling sono pronti a iniziare la loro avventura nel film Waiting For The Miracle To Come, la cui produzione è prevista per l'inizio del prossimo mese in Texas e la cui direzione è affidata all'esordiente Lian Lunson. Tanta attesa anche per la nuova arrivata Sophie Lowe. Horse Pictures si occupa della produzione a fianco di Molly Mayeux, Terence Berry e il direttore di Fabrica de Cine Gaston Pavlovich, mentre Dale Brown di Cave Pictures e Mark Rodgers lavoreranno in qualità di produttori esecutivi insieme a nomi di un certo livello come Matthew Malek, Wim Wenders e Bono.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Fabrica de Cine si è recentemente inserita nel progetto di Martin Scorsese, Silence, molto importante per il regista e che è ora in fase di produzione. Il film sarà girato a Spicewood, nel ranch privato di Nelson - titolare anche di Horse Pictures -, Luck, e racconta la storia di una giovane donna alla ricerca dell'oro attraverso un viaggio molto più profondo di quello che avrebbe mai potuto immaginare.

"Ho scritto la sceneggiatura per Willie Nelson, la sua presenza e la sua forza come attore sono caratteristiche che non ha nessun altro", questo ha dichiarato la Lunson, che ha scritto il soggetto e si appresta al debutto nei panni di regista; "Crescendo, ho sempre voluto essere Charlotte Rampling, così portare queste due icone insieme sullo schermo significa far diventare un sogno realtà, per quello che mi riguarda".

[Leggi anche: La priorità non è il cinema, è la musica]

Ambientato in un mondo surreale, il film inizia con le ambizioni di una giovane trapezista che scopre una lettera un po' criptica che suo padre scrisse anni addietro e che la conduce verso una leggendaria miniera d'oro nel deserto della California. Dopo essere giunta in una città misteriosa, la giovane si ritrova alle porte di "The Beautiful Place", una magione occupata da artisti di vaudeville ora in pensione, interpretati da Nelson e dell'attrice francese.

Charlotte Rampling ha appena vinto l'Orso d'Argento a Berlino per il suo ruolo da protagonista in 45 Years, mentre Bono scriverà una canzone originale appositamente per il film, che Nelson avrà il piacere di interpretare.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box