Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Gennaio 2016

Durante uno speciale sui cinecomic DC andato in onda sul canale americano CW l'altra sera, abbiamo avuto anche un primo sguardo ravvicinato a "Wonder Woman", pellicola di Patty Jenkins dedicata totalmente alla primadonna della Justice League

Wonder Woman

Durante uno speciale sui cinecomic DC andato in onda sul canale americano CW l'altra sera, abbiamo avuto anche un primo sguardo ravvicinato a Wonder Woman, pellicola di Patty Jenkins dedicata totalmente alla primadonna della Justice League. A vestire i suoi panni è la bellissima Gal Gadot, già Gisele in Fast & Furious e Kika nella serie tv Asfur: con lei nell'avventura, tra gli altri, sono Chris Pine (Star Trek), Connie Nielsen (Il Gladiatore), Robin Wright (House of Cards – Gli intrighi del potere), David Thewlis (Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban), Elena Anaya (La pelle che abito) e Danny Huston (X-Men: le origini – Wolverine). 

E a giudicare dal footage, sembrerebbe veramente una pellicola carica di avventura ed eccitazione. Subire il carisma della Gadot è questione di un attimo, e vederla combattere con scudo e vorticosi calci non può che iniettare una dose non indifferente di hype.

Ottimo, parrebbe, il lavoro svolto dalla crew tecnica, a iniziare dalla fotografia desaturata di Matthew Jensen, già precedentemente responsabile del Chronicle di Josh Trank, oltre a svariati episodi di serie cult quali Game of Thrones – Il trono di spade, True Blood, e CSI – Scena del crimine. Particolarmente riuscite sono poi le scenografie d'annata di Aline Bonetto, production designer di Pan - Viaggio sull'isola che non c'è e Il favoloso mondo di Amélie.

[Leggi anche: Tim Burton: "Non ho fatto il terzo Batman perché la Warner non si fidava di me"]

Sappiamo già che Gal Gadot farà una prima apparizione nei panni della mitica eroina in Batman v Superman di Zack Snyder (nelle sale italiane dal 24 marzo), ma per vederla scintillare in Wonder Woman, bisognerà attendere l'estate del 2017. Qui, intanto, la clip d'anticipazione:

Categorie generali: 

Facebook Comments Box