Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Agosto 2014

Fuori il trailer integrale di "Annabelle", spin-off di "The Conjuring - L'evocazione" totalmente dedicata alla ormai nota bambola malefica. Dirige John R. Leonetti, e le immagini promettono più di un brivido

Annabelle

Tremate tremate, le bambole assassine son tornate: e in grande stile, pare, a giudicare dal full trailer ufficiale di Annabelle, spin-off diretto da John R. Leonetti (The Butterly Effect 2) e dedicato al sinistro giocattolo presente in qualche inquietante momento dell’horror The Conjuring – L’evocazione di James Wan, ottimo successo ai botteghini statunitensi, in cui due esperti di paranormale (realmente esistenti) interpretati da Patrick Wilson e Vera Farmiga dovevano vedersela con una dimora infestata. 
La comparsa di Annabelle in tale film, benché breve e silente (ma già minacciosamente ammiccante sul poster), ha evidentemente rappresentato un elemento tanto incisivo e indimenticabile che, appena un anno dopo, ella è arrivata a meritarsi un film tutto suo, con un cast e un’ambientazione differenti e che pare mostrare le origini delle sue malefiche gesta (prima che i due studiosi la domassero), e proseguendo la scia gloriosa delle “bambole assassine” del cinema.

Il trailer, a conti fatti, promette più di un sussulto: Annabelle giace tra le braccia di una donna chiaramente impazzita, e il sangue cola sul suo volto di porcellana, sotto gli occhi sconvolti di una giovane coppia a cui il diabolico pupazzo appartiene; tutto fa pensare che esso porti alla follia, al suicidio e con probabilità anche all’omicidio. Sicuramente, provoca esperienze paranormali proprio come un poltergeist: cucine che vanno a fuoco, passeggini che rotolano sulla strada come fossimo in Rosemary’s Baby, e persino la classica oscura presenza sotto al letto. I terrorizzanti flash si susseguono sulle note della dolce canzone I Only Have Eyes For You dei Flamingos, che dopo questo film scommettiamo che non ascolteremo più con il medesimo piacere. A vedersela con Annabelle saranno il detective Clarkin (Eric Ladin), padre Perez (Tony Amendola) e una medium (Alfre Woodard), che di certo non usciranno illesi dal faccia a faccia con la bambola demoniaca. 

Ora, se Annabelle raccoglierà o meno l’eredità di Chucky (ben sei film in curriculum!) e soci, è ancora tutto da vedere: lo scopriremo il 2 Ottobre, quando l’horror uscirà nelle sale, con un giorno di anticipo rispetto alla release americana.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box