Ritratto di Silvia Ricciardi
Autore Silvia Ricciardi :: 11 Giugno 2015

Giovedì 11 giugno le reti free del digitale terrestre offrono diverse tipologie di film: dal documentario italiano "Quando c'era Berlinguer" su Rai Tre al drammatico-gangster movie "Casinò" su Iris!

Casinò

Giovedì 11 giugno in prima serata un documentario per la regia di Walter Veltroni e un film del filone gangster-drammatico diretto da Martin Scorsese. Di quali film stiamo parlando e dove trovarli? Quando c’era Berlinguer sarà trasmesso da Rai Tre alle ore 21.05 mentre Casinò andrà in onda su Iris sempre alle 21.05.

L’ex sindaco romano scrive e dirige il documentario Quando c’era Berlinguer incentrato sul personaggio politico di Enrico Berlinguer. Prodotto in Italia ed uscito nel 2014, la pellicola si è aggiudicata il premio penisola sorrentina Arturo Esposito, consegnato proprio a Walter Veltroni.

Il film narra la vita del segretario del Partito Comunista Italiano (PCI) Enrico Berlinguer, percorrendo tutto l’arco esistenziale, dalle origini sassaresi alla morte sopraggiunta dopo aver tenuto un comizio a Padova nel 1984. Una raccolta di mini-interviste pone l’attenzione su cosa sanno i ragazzi di oggi su Berlinguer, infatti la prima parte del documentario vede giovani universitari rispondere alla domanda “Chi è Enrico Berlinguer?”. La seconda parte invece è strettamente legata alla vita del politico, narrata usufruendo di video d’epoca e testimonianze di colleghi e parenti, che lo hanno conosciuto in prima persona. Tra i tanti viene intervistato anche Giorgio Napolitano.

Di tutt’altra natura è il lungometraggio di Martin Scorsese dal titolo Casinò. Interpretato dagli attori cari a Scorsese, quali Robert De Niro e Joe Pesci, che ritroviamo ad esempio in un altro gangster movie di Scorsese, ossia Quei bravi ragazzi, il film vede una preziosa nomination agli Oscar 1996, dove venne candidata come Miglior attrice protagonista Sharon Stone.

Sam "Asso" Rothstein (Robert De Niro) è un giocatore d'azzardo pregiudicato, scelto da una potente famiglia mafiosa di Kansas City per divenire il direttore di una casa da gioco nella fortunata città di Las Vegas. I suoi progetti di diventare un ricco e rispettabile manager subiscono dei duri cambi di rotta a causa dell’avidità della moglie, Ginger McKenna (Sharon Stone), e per colpa di Nicky Santoro (Joe Pesci), un amico gangster dissennato dello sfortunato Asso.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box