Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 7 Aprile 2015

Anche stasera, Martedì 7 Aprile, diversi i film succulenti in tv. Se volete un kolossal hollywoodiano, ecco "L'ultimo samurai" di Edward Zwick; se invece puntate ad un capolavoro assoluto e senza tempo, volgete su "Il Padrino - Parte II" di Coppola

L'ultimo samurai

Post Pasqua e Pasquetta, ma la tv continua ancora a regalarci alcune evocazioni cinefile da non lasciarsi sfuggire. Si parte alle ore 21.00 su Iris con uno dei massimi capolavori di Francis Ford Coppola, Il Padrino – Parte II. Fuori Marlon Brando, ora il boss della potentissima famiglia Corleone è Al Pacino, che spegne il calore e l'umanità dei suoi occhi visti nel primo capitolo per vestire al meglio la freddezza di uno spietato uomo disposto a tutto pur di mantenere il potere e l'ordine. E se uno dei migliori attori della storia del cinema non vi basta, allora raddoppiatela, perchè qui troviamo anche i flashback di un giovane Don Vito interpretato per l'occasione da Robert De Niro, che anche nella versione originale parlava proprio in italiano! Quando si dice magnificenza recitativa al massimo della sua esplosione, ben sostenuta da una galleria di comprimari che comprende Diane Keaton, Robert Duvall, Talia Shire, Lee Strasberg e John Cazale, tutti volti incisi nella storia come figure indimenticabili di un racconto epico in divenire. A risultare sono 200 minuti di indelebile esperienza cinematografica, un immenso capolavoro che con gli anni, invece di invecchiare, sembrerebbe addirittura guadagnarci in fascino e potenza. 

Seppur decisamente di un'altra portata, epico è poi anche L'ultimo samurai di Edward Zwick (ore 23.20 su Rete 4), in cui vediamo un Tom Cruise versione ufficiale militare in trasferta giapponese, dove stringe amicizia con una comunità di samurai capitanata da Ken Watanabe. Niente di trascendentale o da strapparsi il cuore, ma la pellicola compie il suo dovere di presentare due ore e mezza di kolossal hollywoodiano fatto con mestiere, di quelli densi di retorica ma anche di una certa contagiosa passione.

Merito della crew tecnica che comprende alcuni dei migliori professionisti in piazza ovviamente (dal direttore della fotografia John Toll al compositore musicale Hans Zimmer), ma anche di una regia dall'ampio respiro come quella di Zwick, che ci aveva già precedentemente regalato Glory – Uomini di gloria, film che nel 1990 ha fatto vincere il primo Oscar a Denzel Washington. Non ce l'ha fatta a ripetere il miracolo con Tom Cruise, che eppure ci ha dimostrato ancora una volta di essere tra i super divi più talentuosi del panorama.

[Leggi anche: Tom Cruise verso i 150 kg per interpretare il narcotrafficante Barry Seal]

Come di consueto, ecco qui gli altri film della serata. In grassetto sono i titoli che vi consigliamo, a dipendenza del vostro umore cinefilo:  

Il Padrino - Parte II
21.00 Iris

Peccatori di provincia
21.10 Italia7 Gold

Voce del verbo amore
21.10 La5

Non mi scaricare
21.10 Italia 2

What Women Want – Quello che le donne vogliono
21.10 Canale 5

Hong Kong – Colpo su colpo
21.10 Rai 4

La famiglia passaguai
21.10 Tv 2000

La cosa più dolce..
21.10 MTV

Operazione sottoveste
21.15 Rai Movie

Once
21.15 Rai 5

Banana Joe
21.15 Rete 4

Liam
23.00 LaEFFE

Foxfire – Ragazze cattive
23.05 Rai 4

Senti chi parla adesso
23.5 Deejay Tv

Box Office
23.15 Italia 2

L'ultimo samurai
23.20 Rete 4

Matrimoni e altri disastri
23.25 Rai Movie

Mosse vincenti
23.30 Rsi La1

Categorie generali: 

Facebook Comments Box