Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 3 Ottobre 2014

Un Matthew McConaughey sporco di sangue in un'oscura foresta giapponese. Si presenta così la prima immagine ufficiale di "The Sea of Trees", nuovo film di Gus Van Sant. Nel cast, anche Ken Watanabe, Naomi Watts, Katie Aselton e Jordan Gavaris

Matthew McConaughey

È stata rilasciata la prima immagine ufficiale di The Sea of Trees, nuovo film di Gus Van Sant. Come possiamo vedere, al centro dell'inquadratura è un Matthew McConaughey sporco di sangue in una foresta, mentre sullo sfondo appare il fantasmatico Ken Watanabe. Insomma, l'attesa per la pellicola è sicuramente molta, anche perchè la storia è di quelle che promettono suggestive evocazioni: due uomini s'incontrano in un un'oscura foresta giapponese per suicidarsi ai piedi del Monte Fuji. Assieme, compiranno invece un viaggio verso la riflessione, la riscoperta di sé stessi , e forse, la sopravvivenza. Oltre all'attore premio Oscar per Dallas Buyers Club e il celebre interprete giapponese di L'ultimo samurai, sono nel cast anche Naomi Watts, Katie Aselton e Jordan Gavaris.

La sceneggiatura è stata scritta da Chris Sparling, che nel proprio curriculum vanta pellicole come Buried – Sepolto e ATM – Trappola mortale. Le riprese sono attualmente in corso, e lo staff attraverserà diversi territori del Giappone, da Tokyo a Kanagawa, passando per Shizuoka e altre location ancora. Inoltre, alcune scene sono state girate anche negli States, e più precisamente in diverse zone del Massachusetts. A produrre è invece un team che comprende il pluripremiato Gil Netter, già al lavoro con Ang Lee in Vita di Pi e con Sandra Bullock in The Blind Side.

The Sea of Trees verrà rivelato al mondo durante il 2015, e i fan di Van Sant sono già in assoluta fibrillazione. Nel frattempo, ricordiamo che Matthew McConaughey sarà presto nelle nostre sale con una delle pellicole più anticipate dell'anno, Interstellar di Christopher Nolan, dove interpreta il ruolo di un esploratore che ha fra le mani il destino della propria famiglia e dell'intero pianeta: chissà che non arrivi una nuova candidatura agli Oscar; a giudicare dal commovente trailer (con l'attore perennemente in lacrime abbracciato alla propria figlia), la cosa è altamente possibile. Attore nolaniano è stato anche Ken Watanabe, avendo recitato sia in Batman Begins che Inception. Prossimamente i suoi ammiratori lo vedranno nella serie giapponese Oyaji no senaka, per poi passare sotto la guida del grande Martin Scorsese, che lo vuole assieme a Liam Neeson, Andrew Garfield e Adam Driver in Silence, ambientato nel Giappone del 17° secolo. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box