Abbonamento Annuale Completo al canale di informazione libera

Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 25 Maggio 2016

Grazie a Grasshopper Film, possiamo ora goderci online il nuovo cortometraggio del pluripremiato Lav Diaz, "The Day Before the End", ambientato nelle Filippine del 2050

Lav Diaz

Ci ha abituato coi suoi film lunghissimi che hanno fatto il giro dei maggiori festival internazionali, acclamati dai critici e pluripremiati. Le 5 ore e mezza di From What is Before, le 9 ore di Death in the Land of Encantos, o le 7 ore e mezza di Melancholia. Per questo, fa un po' strano pensare che Lav Diaz abbia realizzato un cortometraggio di soli 17 minuti, appena pubblicato online da Grasshopper Film, compagnia fondata da Ryan Krivoshey e specializzata in pellicole indipendenti, straniere e lontane dal circuito mainstream.

Titolo del corto è The Day Before the End: siamo nelle Filippine del 2050, la nazione si sta preparando all'arrivo della tempesta più minacciosa che si è mai presentata alle sue porte; il vento batte fortissimo, le acque stanno salendo, ma, cosa forse più grave, i poeti stanno venendo massacrati misteriosamente. Insomma, solita storia un po' criptica alla Diaz, ma che, siamo sicuri, saprà regalare plurime dosi di evocazioni e iniezioni emotive. 

Presentato allo scorso Festival Internazionale di Cortometraggi a Oberhausen, l'opera ha vinto il premio principale deciso dalla giuria composta da Andres Denegri, Stella Handler, Marta Kuzma, Joanna Raczynsca e Mika Taanila. Il motivo? “The Day Before the End è un lavoro di urgenza politica. Fatto da un artista conosciuto per le lunghe durate dei suoi film, questo corto è elaborato e succinto. E qui, il testo canonico arriva come una pressione vernacolare, l'ultima possibile spiaggia”.

[Leggi anche: Da "Sátántangó" a "Love Exposure": i migliori film dalla durata superiore alle 3 ore]

Insomma, in attesa del suo prossimo lavoro, godiamoci il video di The Day Before the End sul sito ufficiale di Grasshopper: buona visione!

Categorie generali: 

Facebook Comments Box

Per condividere o scaricare questo video: TV Animalista