Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 20 Aprile 2017

Nasce “Fabrique du Cinéma Awards”, il riconoscimento che già da due anni premia la creatività e la sperimentazione apre alle cinematografie internazionali. Presiede la giuria Willem Dafoe

Fabrique du Cinéma Awards

Sono aperte le iscrizioni per i Fabrique du Cinéma Awards, la kermesse organizzata in partnership con Premiere Film che avrà luogo il 15 dicembre 2017: la novità per l’edizione di quest’anno consiste nell’apertura alle cinematografie internazionali con cinque sezioni – Miglior film, Miglior cortometraggio, Miglior webserie, Miglior documentario e Miglior sceneggiatura – che vanno ad aggiungersi alle categorie tradizionali dedicate al cinema italiano: Miglior opera prima, Miglior opera innovativa e sperimentale, Attore rivelazione, Attrice rivelazione e Miglior tema musicale.

A ulteriore conferma della vocazione al superamento dei confini nazionali, anche la composizione della giuria, che nelle passate edizioni si è avvalsa di personalità del calibro di Alessandro Borghi, Valentina Lodovini, Federico Zampaglione, Ivan Carlei, Piero Messina: a presiedere la commissione che quest’anno avrà il compito di valutare le opere in concorso sarà Willem Dafoe, straordinario interprete di tante pellicole di culto, da Platoon di Oliver Stone a Spider-Man di Sam Raimi, passando per L’ultima tentazione di Cristo di Martin Scorsese, eXistenZ di David Cronenberg e Antichrist e Nymphomaniac di Lars Von Trier.

Un respiro internazionale che allarga l’orizzonte della rivista del nuovo cinema senza tradirne lo spirito: promuovere la sperimentazione, l’innovazione e la ricerca formale e contenutistica con un’attenzione particolare – ma non esclusiva – per i giovani autori e le opere prime.

Grandi novità anche sul fronte della distribuzione: Under the Milky Way, una delle più importanti società di distribuzione digitale a livello internazionale, premierà il Miglior Documentario con uncontratto di distribuzione su iTunes, Amazon Video e Google Play.

Per sottoscrivere i propri lavori, i partecipanti possono far riferimento al sito www.fabriqueawards.com, e seguire le indicazioni riportate. La premiazione è già fissata per il 15 dicembre nella splendida location di Spazio 900, a Roma. Le categorie in concorso e i premi:

Lungometraggi
Miglior Film Straniero
Miglior Film Italiano Innovativo e Sperimentale
Miglior Opera Prima Italiana
Miglior Attrice Italiana
Miglior Attore Italiano
Miglior Tema Musicale Italiano
Cortometraggi
Miglior Cortometraggio Straniero
Miglior Cortometraggio Italiano
Miglior Regista di Cortometraggio Internazionale
Documentari
Miglior Documentario Internazionale
Serie Web
Migliore Serie Web Internazionale
Sceneggiature Brevi
Miglior Sceneggiatura Internazionale

Fabrique du Cinéma
Fabrique du Cinéma è una freepress di 74 pagine a colori, con uscita trimestrale e distribuzione in 10.000 copie a Roma, Milano, Torino, Bologna e Firenze. Mission della pubblicazione è l’analisi dell’industria cinematografica italiana, con un occhio di riguardo per il giovane cinema. Supportata anche da una versione online (www.fabriqueducinema.com), Fabrique du Cinéma si propone quale organo di promozione delle nuove iniziative in ambito cinematografico.

Prem1ere Film
Premiere Film è una casa di produzione e distribuzione cinematografica pugliese, nata a Bari nel 2013. Quest’anno ha distribuito Sing, cortometraggio vincitore dell’Oscar 2017 e Penalty, corto in cinquina ai Nastri D’Argento 2017. Premiere Film sarà parte del Producers Network al prossimo festival di Cannes (www.premierefilm.it).

ISCRIZIONI
Fabrique Awards - www.fabriqueawards.com
Scadenze
Lungometraggi: 15 Ottobre 2017.
Cortometraggi, Documentari, Serie Web e Sceneggiature: 23 Ottobre 2017.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box