Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 6 Ottobre 2014

Gioiscano cinefili e appassionati: dal 16 al 25 Ottobre la Cineteca Nazionale di Roma dedica un'ampia retrospettiva al maestro Lucio Fulci, di cui verranno proiettati tantissimi film, passando dai più celebri horror alle commedie con Franco e Ciccio

E tu vivrai nel terrore di Lucio Fulci

Si prospetta un Ottobre immerso nel cinema di genere per la capitale. Infatti, mentre il Festival di Roma dedica una gustosa retrospettiva al gotico italiano, proiettando pellicole di autori come Mario Bava, Riccardo Freda, Antonio Margheriti e tanti altri, la Cineteca Nazionale dedica invece un ampio focus a Lucio Fulci, il terrorista dei generi, il genio del gore italico, definito dai francesi il “poète du macabre”. Un inestimabile regalo per ogni cinefilo, che avrà la possibilità di vedersi sul grande schermo molte delle pellicole più celebrate del maestro, di cui alcune pressochè introvabili. 

Così, pulitevi bene gli occhi, stringete il cuore e preparatevi per un viaggio cinematografico denso di indimenticabili capolavori. Ovviamente, sono presenti in gran massa i film horror, genere con cui Fulci si è fatto conoscere all'estero (conquistandosi rinomati fan come Quentin Tarantino): ecco l'immenso Non si sevizia un Paperino (la cui scena al cimitero continua a regalarci grandissimi spasmi ancora oggi), Zombi 2, Sette note in nero, Quella villa accanto al cimitero, ...E tu vivrai nel terrore! L'aldilà, e tanti altri ancora. Spaziando in altri territori, saranno presenti anche il musicarello Urlatori alla sbarra (con Adriano Celentano!), lo spaghetti western I quattro dell'apocalisse, senza contare le commedie con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia (da I maniaci a Come inguaiammo l'esercito, passando per I due parà e Il lungo, il corto, il gatto). Insomma, un excursus di quelli che promettono assoluta meraviglia: incatenatevi davanti alla Cineteca e invadete la sala in massa!

[Ti può interessare: Il cinema di Lucio Fulci: la poesia della crudeltà]

Ecco il calendario completo delle proiezioni e degli incontri:

giovedì 16
ore 17.00 Urlatori alla sbarra di Lucio Fulci (1960, 83')

ore 19.00 Colpo gobbo all'italiana di Lucio Fulci (1962, 100')

ore 20.45 Incontro moderato da Franco Grattarola con Paolo Albiero, Giovanni Fago, Fabio Frizzi, Antonella Fulci, Sergio Salvati, Roberto Sbarigia

a seguire Uno strano tipo di Lucio Fulci (1963, 90')

venerdì 17
ore 17.00 I maniaci di Lucio Fulci (1964, 90')

ore 19.00 Come inguaiammo l'esercito di Lucio Fulci (1965, 98')

ore 21.00 I due parà di Lucio Fulci (1965, 91')

sabato 18
ore 17.00 Come rubammo la bomba atomica di Lucio Fulci (1967, 97')

ore 19.00 Il lungo, il corto, il gatto di Lucio Fulci (1967, 90')

ore 21.00 Una sull'altra di Lucio Fulci (1969, 99')

domenica 19
ore 17.00 Zanna bianca di Lucio Fulci (1973, 104')

ore 19.00 Il ritorno di Zanna Bianca di Lucio Fulci (1974, 98')

ore 21.00 Non si sevizia un paperino di Lucio Fulci (1972, 105')

martedì 21
ore 17.00 Il Cav. Costante Nicosia demoniaco, ovvero: Dracula in Brianza di Lucio Fulci (1975, 101')

ore 19.00 I quattro dell'Apocalisse di Lucio Fulci (1975, 103')

ore 21.00 La pretora di Lucio Fulci (1976, 99')

mercoledì 22
ore 17.00 Zombi 2 di Lucio Fulci (1979, 92')

ore 19.00 Luca il contrabbandiere di Lucio Fulci (1981, 97')

ore 20.45 Incontro con Marcello Garofalo e Antonietta De Lillo

a seguire La notte americana del dottor Lucio Fulci di Antonietta De Lillo (1994, 30')

a seguire Sette note in nero di Lucio Fulci (1977, 95')

giovedì 23
ore 17.00 Black Cat di Lucio Fulci (1981, 92')

ore 19.00 …E tu vivrai nel terrore! L'aldilà di Lucio Fulci (1981, 88')

ore 21.00 Quella villa accanto al cimitero di Lucio Fulci (1981, 87')

venerdì 24
ore 17.00 Lo squartatore di New York di Lucio Fulci (1982, 91')

ore 19.00 Manhattan Baby di Lucio Fulci (1982, 89')

ore 21.00 Murderock uccide a passo di danza di Lucio Fulci (1984, 95')

[Leggi anche: Le 10 scene e situazioni più prevedibili e idiote nei film horror]

sabato 25
ore 17.00 Conquest di Lucio Fulci (1983, 88')

ore 19.00 I guerrieri dell'anno 2072 di Lucio Fulci (1983, 89')

ore 21.00 Il miele del diavolo (1986, 81')

domenica 26
ore 17.00 Aenigma di Lucio Fulci (1987, 87')

ore 19.00 Un gatto nel cervello di Lucio Fulci (1990, 91')

ore 21.00 Urla dal profondo di Lucio Fulci (1991, 87')

Categorie generali: 

Facebook Comments Box