Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 22 Luglio 2015

Festival di Locarno 2015: A ricevere il Premio Raimondo Rezzonico, dedicato ai più importanti produttori internazionali, sarà l'Office Kitano, casa di produzione che ha curato molte pellicole di Takeshi Kitano e Jia Zhang-ke

Takeshi Kitano in Hana-bi

Grande gioia per i fan del cinema asiatico: durante l'imminente Festival di Locarno (che si svolgerà dal 5 al 15 agosto), la mitica casa di produzione Office Kitano verrà insignita del Premio Raimondo Rezzonico, trofeo dedicato alle più importanti figure della produzione indie internazionale. Come potete ben immaginare dal suo nome, l'Office Kitano è la compagnia che ha curato tutte le pellicole del mitico Takeshi Kitano da Il silenzio sul mare in su, oltre a gestire le sue partecipazioni televisive come comico ed artista. 

Fondata nel 1988, la società è diventata, nel giro di qualche anno, una delle più importanti compagnie asiatiche del panorama, iniziando così a lavorare su altri progetti al di fuori di quelli diretti da Takeshi Kitano. Tra i film che ha curato, possiamo ad esempio ricordare Izo di Takashi Miike e Chicken Heart di Hiroshi Shimizu, oltre ad una lunga collaborazione con il prodiglio cinese Jia Zhang-ke, i cui frutti portano i nomi di opere pluripremiate come Platform, Unknown Pleasures, The World, 24 City, Il tocco del peccato e Mountains May Depart. Nel 2000, inoltre, l'Office Kitano ha lanciato il Tokyo Filmex, festival internazionale che nel corso delle sue edizioni, ha portato in metropoli alcuni dei cineasti più talentuosi del circuito mondiale.

Spiega Carlo Chatrian, direttore artistico di Locarno: “Con la decisione di premiare la ultra ventennale attività di Office Kitano il Festival sceglie un territorio e una compagnia verso la quale nutre un interesse particolare. Non solo per l’amore che portiamo alle produzioni del regista e attore giapponese ma anche per la volontà espressa dallo studio di sostenere giovani registi nipponici e di intraprendere collaborazioni di grande prestigio, come quella con Jia Zhang-ke. Un premio è al contempo un riconoscimento per il lavoro svolto e un incoraggiamento a proseguire nella strada intrapresa: entrambe le accezioni si adattano perfettamente a Office Kitano cui auguriamo un futuro radioso.” 

[Leggi anche: Trailer: Takeshi Kitano ritorna con "Ryuzo And The Seven Henchmen"]

A ritirare il premio in loco saranno il presidente della compagnia Masayuki Mori e il produttore Shôzô Ichiyama, che incontreranno il pubblico festivaliero per poi introdurre le proiezioni di alcuni tra i film più rinomati del proprio catalogo, Dolls e Hana-bi di Takeshi Kitano e Unknown Pleasures di Jia Zhang-ke.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box