Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 17 Gennaio 2015

Un Festival totalmente svolto online tramite streaming digitali? Lo fa il MyFrenchFilmFestival, presentando alcune fra le opere francesi più quotate dell'ultimo periodo. Tutti i film sono disponibili a prezzo accessibile con sottotitoli italiani

L'étrange couleur des larmes de ton corps

Tra i festival più interessanti del mondo, c'è sicuramente il MyFrenchFilmFestival. Organizzato da Unifrance, l'evento si svolge infatti totalmente online, rendendo disponibile, in streaming, alcune delle pellicole francesi più quotate dell'ultimo periodo. 10 i lungometraggi in concorso, che saranno disponibili con sottotitoli in ben 13 lingue diverse su MyFrenchFilmFestival.com, così come su diverse piattaforme di Video on Demand in giro per il mondo. Molto abordabile il costo delle visioni, che varierà da 1,99 euro per un singolo film fino ad un abbonamento di 9,99 euro per il programma completo. Insomma, una bellissima occasione per scoprire le ultime produzioni di una delle cinematografie più interessanti del globo, e tutto questo senza muoversi dalla comodità casalinga. 

Avvia la prova gratuita su MUBI

Tra i film in concorso, segnaliamo il bel Eastern Boys di Robin Campillo, già premiato a Venezia nella sezione Orizzonti, delicato racconto d'amore sullo sfondo della malavita e della prostituzione maschile. Ecco poi L'étrange couleur des larmes de ton corps di Hélène Cattet e Bruno Forzani, che tornano ad omaggiare le atmosfere oniriche e da brividi degli spaghetti giallo dopo la loro precedente incursione col suggestivo Amer. Ancora: desta interesse l'opera seconda come regista di Mélanie Laurent, Respire, storia di due teenager che sviluppano un'intensa quanto pericolosa amicizia. La pellicola è stata presentata all'ultima Settimana della critica di Cannes assieme ad un altro titolo che gareggia alla manifestazione online, Hippocrate di Thomas Lilti, che si focalizza su un giovane medico interpretato da Vincent Lacoste.

A decretare il migliore fra le opere, una giuria composta da Michel Gondry, rinomato autore di pellicole come Se mi lasci ti cancello e L'arte del sogno. Con lui, Joaquim Lafosse, Nadav Lapid e Abderrahmane Sissako.

[Leggi anche: Cinéma du look, ovvero i film più stilosi e cool della storia del cinema]

Il MyFrenchFilmFestival, appena inaugurato, il 16 gennaio andrà avanti fino al 6 Febbraio 2015. L'anno scorso, l'evento web ha attirato la bellezza di 4 milioni di spettatori nel giro di un solo mese. Che possa eguagliare o addirittura superare tale successo con questa nuova edizione? Noi lo speriamo proprio, e che vinca il migliore!

Intanto, per il programma completo e per visionare le opere selezionate, date un'occhiata QUI.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box