Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 15 Maggio 2014

Outfest annuncia alcune opere che saranno proiettate al festival LGBT di Los Angeles dal 10 al 20 luglio di quest'anno. Apre Life Partners all'Orpheum e chiude Space Station 76, con Liv Tyler e Patrick Wilson

Susanna Fogel dirige Life Partners

Gillian Jacobs e Leighton Meester sono i protaginisti del film che aprirà Outfest, il Festival a tematiche LGBT di Los Angeles: si tratta di Life Partners. Il festival, che si svolgerà tra il 10 e il 20 luglio, sarà chiuso invece dal film di Jack Plotnick, Space Station 76Life Partners, lungometraggio di debutto di Susanna Fogel, annovera nel cast Leighton Meester, Gillian Jacobs, Adam Brody, Kate McKinnon e Gabourey Sidibe; l'opera inaugurerà così la manifestazione, il giorno 10, presso l'Orpheum Theater di Los Angeles. 

Altre pellicole da non perdere durante il festival sono quella della sceneggiatrice-regista-attrice Desiree Akhavan, Appropriate BehaviorLilting di Hong Khaou, The Way He Looks di Daniel Ribeiro e My Prairie Home di Chelsea McMullan. Space Station 76 – che chiuderà l'evento al Ford Theater – è invece co-sceneggiato e diretto da Jack Plotnick, che ha avuto a disposizione attori importanti come Matt Bomer, Patrick Wilson, Liv Tyler e Jerry O’Connell.

Kirsten Schaffer afferma che in questa edizione ci sarà una nuova ondata di film che andrà a rompere i residui delle barriere di discriminazione dietro le quali sono stati confinati i prodotti a tema LGBT negli anni passati. Il programma completo uscirà i primi di giugno.

Tag: 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box