Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 19 Agosto 2014

Torna la sala web del Festival di Venezia, per potersi vedere comodamente da casa, in streaming online, alcune pellicole selezionate dalla Mostra, tra cui "The President" di Mohsen Makhmalbaf e "La vita oscena" di Renato Di Maria

The President di Mohsen Makhmalbaf

Avete voglia di vedere qualche film selezionato alla prossima Mostra del Cinema di Venezia ma non potete essere al lido? Nessun problema: anche quest'anno torna la Sala Web, che dà la possibilità, agli utenti, di vedere in streaming online 8 titoli della sezione Orizzonti, quella dedicata a “film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive”, oltre alle 3 pellicole di Biennale College Cinema. Il menù comprende The President, ultima pellicola dell'autore iraniano Mohsen Makhmalbaf e La vita oscena di Renato De Maria (tratto dal romanzo nevromantico di Aldo Nove). Ma se siete pronti a rischiare (e d'altronde, ogni film è, per forza di cose, un rischio) noi consigliamo di provarci con i 3 titoli della Biennale College, progetti nati e finanziati direttamente dalla Mostra: l'anno scorso qui abbiamo scovato delle autentiche perle (pensiamo a Mary is Happy, Mary is Happy di Nawapol Thamrongrattanarit), e pure stavolta la selezione pare niente male, in primis Blood Cells di Joseph Bull e Luke Seomore, viaggio esistenziale ai margini della società britannica odierna. 

I film saranno disponibili in streaming per 5 giorni a partire dal giorno della loro proiezione ufficiale al Festival, con i sottotitoli in inglese (su Festival Scope) o in italiano (su Mymovies).
Qui il programma completo:

Orizzonti

· Mercoledì 27 agosto
THE PRESIDENT di Mohsen Makhmalbaf (Georgia, Francia, Gran Bretagna, Germania, 115’, v.o. georgiano s/t inglese, italiano) con Misha Gomiashvili, Dachi Orvelashvili
 
· Giovedì 28 agosto
LA VITA OSCENA di Renato De Maria (Italia, 85’, v.o. italiano s/t inglese) con Isabella Ferrari, Clément Métayer, Roberto De Francesco
 
· Venerdì 29 agosto
TAKVA SU PRAVILA (THESE ARE THE RULES) di Ognjen Svilicic (Croazia, Francia, Serbia, Macedonia, 78', v.o. croato s/t inglese/italiano) con Emir Hadžihafizbegovic, Jasna Žalica, Hrvoje Vladisavljevic
 
· Martedì 2 settembre
BYPASS di Duane Hopkins (Gran Bretagna, 103’, v.o. inglese s/t italiano) con George MacKay, Benjamin Dilloway, Charlotte Spencer
 
· Giovedì 4 settembre
COURT di Chaitanya Tamhane (India, 116’, v.o. marathi/hindi/inglese/gujarati s/t inglese/italiano) con Vira Sathidar, Vivek Gomber, Geetanjali Kulkarni
 
IO STO CON LA SPOSA di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande,Khaled Soliman Al Nassiry (Italia, Palestina, 92’, v.o. italiano/arabo s/t inglese/italiano) con Tasneem Fared, Abdallah Sallam, MC Manar, Alaa Bjermi, Ahmed Abed, Mona Al Ghabr
 
· Venerdì 5 settembre
KREDITIS LIMITI (LINE OF CREDIT) di Salomé Alexi (Georgia, Germania, Francia, 85’, v.o. georgiano s/t inglese/italiano) con Nino Kasradze
 
NABAT di Elchin Musaoglu (Azerbaijan, 105’, v.o. azero s/t inglese/italiano) con Fatemeh Motamed Arya, Vidadi Aliyev, Sabir Mamadov, Farhad Israfilov
 
 
Biennale College – Cinema

· Giovedì 28 agosto
H. di Rania Attieh, Daniel Garcia (Usa, Argentina, 93’, v.o. inglese s/t inglese/italiano) con Robin Bartlett, Rebecca Dayan, Will Janowitz, Julian Gamble
 
· Venerdì 29 agosto
BLOOD CELLS di Joseph Bull, Luke Seomore (Gran Bretagna, Italia, 86’, v.o. inglese s/t italiano) con Barry Ward, Hayley Squires, Francis Magee, Jimmy Akingbola, Keith McErlean, Chloe Pirrie, Silas Carson, Hannah Hornsby, Lauren Goodwin
 
· Sabato 30 agosto
SHORT SKIN di Duccio Chiarini (Italia, ’83, v.o. italiano s/t inglese) con Matteo Creatini, Francesca Agostini, Nicola Nocchi, Miriana Raschillà, Bianca Ceravolo, Michele Crestacci, Bianca Nappi, Crisula Stafida, Francesco Acquaroli, Lisa Granuzza di Vita

Categorie generali: 

Facebook Comments Box