Ritratto di Fiaba Di Martino
Autore Fiaba Di Martino :: 7 Gennaio 2016

Per celebrare Halloween, oggi vi parliamo dei migliori registi horror della storia del cinema. Un'impresa ardua - anzi impossibile, ma che affrontiamo come mero passatempo in attesa dei nostri costumi per le prossime notti delle streghe

Nightmare

Che responsabilità enorme dover scrivere un articolo sui migliori registi horror della storia del cinema! In verità sarebbero così tanti che provare a scremarli in una manciata di nomi non è solo un'impresa ardua, bensì addirittura impossibile! Noi ci proviamo, così per gioco, consapevoli come siamo che una lista così sia per forza una questione di pancia e cuore, piuttosto che di cervello.

Il primo nome che ci viene in mente? Ovviamente, quello dell'immenso Wes Craven, la cui carriera vanta titoli imprescindibili come Nightmare – Dal profondo della notte, Scream, Le colline hanno gli occhi, Il serpente e l'arcobaleno e La casa nera. Insomma, opere che, in alcuni casi, sono diventati parti integranti della cultura pop, contribuendo a plasmare gusti e percezioni degli spettatori.

Massimo rispetto anche a John Carpenter, che oltre ad aver partorito uno dei personaggi più celebri dell'horror come Michael Myers, ha dalla sua anche altre indimenticabili meraviglie come Essi vivono, La cosa, Il signore del male, Il seme della follia, Il villaggio dei dannati e Vampires, senza contare i meravigliosi episodi concepiti per la serie collettiva Masters of Horror.

E la scuola italiana? Qui i registi citabili basterebbero per riempire un paio di libri, e stiamo ovviamente parlando di Lucio Fulci, Mario Bava, Antonio Margheriti, Ruggero Deodato, Dario Argento e tantissimi altri. Difficile ridurli, quindi li includiamo direttamente in gruppo, con la loro ricca e variegata eterogenia.

[Leggi anche: I migliori finali di film horror. Sequenze shock e twist endings]

Per concludere (troppo presto), uno standing ovation generale va a Sam Raimi. Anche solo per La casa meriterebbe di stare in tutti gli annales dell'horror, ma in più il nostro vanta anche La casa 2, L'armata delle tenebre e Drag Me o Hell. Come già sappiamo, l'autore si è poi dato ai generi più svariati, dai cinecomic ai fantasy, ma nulla ce lo fa godere maggiormente di un bell'horror come si deve. 

PS: Oggi non lo consideriamo più un cineasta del genere, ma un pensiero va anche a quel genio di Peter Jackson, il folle dietro Splatters – Gli schizzacervelli e Fuori di testa

Categorie generali: 

Facebook Comments Box