Ritratto di Marco Rovaris
Autore Marco Rovaris :: 17 Aprile 2014

Dragon Blade è il prossimo impegno dell'attore di Hong Kong. Jackie Chan interpreterà un comandante delle truppe nella Cina della dinastia Han, opposto all'intrusione di alcuni soldati di Roma. Un big di Hollywood l'antagonista!

Jackie Chan protagonista di Dragon Blade

La star di Hong Kong Jackie Chan ha annunciato il suo prossimo film, Dragon Blade, un action epico-storico ambientato in Cina ai tempi della dinastia Han: l'ex stuntman interpreterà un comandante delle truppe impegnato a contrastare l'avanzata di alcune legioni romane. La dichiarazione è stata rilasciata dall'attore al Beijing International Film Festival, promettendo imminenti news sull'identità del suo antagonista, un big di Hollywood; a tal proposito, indiscrezioni on line locali parlano di Mel Gibson.

Chan conferma che le spese di produzione polverizzeranno il precedente record cinese, visto che si tratta del primo investimento assoluto del nuovo gigante produttivo Beijing Cultural Assets Chinese Film & Television Fund, stimato intorno ai 320 milioni di dollari americani. La regia è affidata a Daniel Lee, già autore di San guo zhi jian long xie jia (2008), noto ai mercati anglosassoni come Three Kingdoms: Resurrection of the Dragon; l'uscita nelle sale, in 3D e IMAX, è programmata per il 19 febbraio del prossimo anno, che dovrebbe coincidere con il Capodanno cinese 2015, secondo il calendario lunisolare presente in Cina.

Tra i produttori anche Huayi Brothers e Shanghai Film Group. Il colosso Beijing Cultural Assets Chinese Film & Television Fund include, tra i tanti assi nel campo dei media, CITIC Asset Management Corporation, la compagnia di produzione televisiva e cinematografica Sparkle Roll Group e Beijing All Media and Culture Group.

 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box