Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 27 Novembre 2015

La mitica Jennifer Lawrence si prepara a compiere il grande passo esordendo come regista. Il titolo scelto dalla diva è "Project Delirium", adattamento di un articolo scritto da Raffi Khatchadourian qualche anno fa

Jennifer Lawrence

Forse la donna perfetta esiste veramente, e ha pure un nome: Jennifer Lawrence. Oltre ad essere bellissima e ad avere una faccia di gomma deformabile a proprio piacimento, alla giovane età di 25 anni ha già vinto l'Oscar (per Il lato positivo di David O. Russell), è riuscita a salire in cima alla classifica come attrice più pagata dell'anno (complici i successi di due celebri saghe come Hunger Games e X-Men), sta attualmente scrivendo una sceneggiatura assieme all'amica Amy Schumer e, pensate un po', ben presto potrebbe anche esordire come regista.

A rivelarci la notizia è la stessa J-Law, che ha recentemente firmato un contratto per dirigere Project Delirium, adattamento di un articolo scritto da Raffi Khatchadourian qualche anno fa. Al centro della narrazione, dei famigerati esperimenti condotti da un colonnello americano durante gli anni '60, durante i quali migliaia di soldati si sono sottoposti come cavie per provare le più svariate droghe (comprese LSD e marijuana), in modo da trovare una maniera per neutralizzare i nemici senza doverli per forza ammazzare.

La Lawrence ha dichiarato di volersi cimentare nella regia da quando aveva solamente 16 anni. Per imparare al meglio le nozioni necessarie, però, ha preferito aspettare diversi anni fino ad oggi. Ora la nostra eroina si sente finalmente pronta per una nuova avventura, complice forse le sue collaborazioni con talentuosi cineasti del calibro di David O. Russell, Gary Ross, Susanne Bier e Bryan Singer, dai quali ha certamente tratto diverse importanti lezioni sul mestiere.

[Leggi anche: Jennifer Lawrence rimossa dai poster israeliani di "Hunger Games - Il canto della rivolta 2"]

In attesa di ulteriori nuove su questo progetto, ricordiamo che Jennifer Lawrence è attualmente nelle sale italiane con Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2 di Francis Lawrence. Nei prossimi mesi, invece, la vedremo in X-Men: Apocalypse di Bryan Singer, Joy di David O. Russell e Passengers di Morten Tyldum. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box