Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 25 Gennaio 2018

La stagione 8 di The Walking Dead si prepara a tornare dopo il riposo invernale. Lauren Cohan (Maggie) ha rivelato qualcosa su quello che attende i fans, molto probabilmente la guerra aperta del gruppo di Rick Grimes contro Negan

Lauren Cohan - Maggie in The Walking Dead

La stagione 8 di The Walking Dead si prepara a tornare dopo il riposo invernale. Lauren Cohan (Maggie) ha rivelato qualcosa su quello che attende i fans, molto probabilmente la guerra aperta del gruppo di Rick Grimes contro Negan.

Lauren Cohan ha parlato con il magazine Entertainment Weekly innanzi tutto della chiusura della prima parte di stagione con la perdita drammatica di uno dei protagonisti, Carl Grimes che, a sorpresa, è stato morso nel finale dell'ultima puntata diffusa. Questo twist ha scosso anche gli altri protagonisti interpreti fra cui Norman Reedus (Daryl) che si era dichiarato "disperatamente infelice" per questa scelta narrativa, arrivata a sorpresa molto prima del finale di stagione.

"Andremo verso una grande battaglia", ha detto la Cohan, "ci sarà molta azione perché adesso siamo pronti a mettere in campo un piano di vendetta. Il gruppo di Rick si sta riunendo e questo piano è importante per il nostro futuro per cercare di mettere tutti i pezzi insieme dopo il dolore per la perdita di Carl. Sarà una reazione emotiva ma concentrata sull'aspetto militare".

La serie sarà diffusa a partire dal 25 febbraio.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box