Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 23 Aprile 2015

Dopo Emma Watson, Dan Stevens, Luke Evans, Emma Thompson, Kevin Kline e Ian McKellen, anche Ewan McGregor sarà nella squadra della trasposizione in carne ed ossa de "La Bella e la Bestia", classico Disney. A lui il ruolo del candelabro Lumière

Ewan McGregor

Si arricchisce ulteriormente il cast dell'imminente trasposizione in carne ed ossa di La Bella e la Bestia, nuovo progetto targato Walt Disney, attualmente alle prese con svariati remake delle sue animazioni classiche in chiave live action. L'ultimo ad arrivare in squadra è niente di meno che Ewan McGregor, ex ragazzo cattivo di Trainspotting e poi romantico bohémien in Moulin Rouge. L'attore è infatti in trattativa per intepretare Lumière, servitore nella dimora della Bestia poi trasformato in un candelabro da una temibile maledezione. Nel cartone originale era protagonista di svariate scene musicali, tra cui quella per la canzone Stia con noi (Be Our Guest). Poco male, perché McGregor è ormai decisamente abituato a cantare nei suoi film, e oltre al celebre musical di Baz Luhrmann possiamo citare anche Velvet Goldmine di Todd Haynes, dove vestiva i panni del punk rocker Curt Wild.

Come già sappiamo, gli altri membri del cast comprendono Emma Watson nel ruolo di Bella e Dan Stevens in quello della Bestia, mentre Luke Evans sarà Gaston, Ian McKellen sarà Tockins, Emma Thompson Mrs. Bric, e Kevin Kline Maurice. Insomma, un team che definire ricco sarebbe riduttivo: speriamo proprio che il regista Bill Condon sappia sfruttare le sue risorse al meglio: in verità non ci fidiamo poi moltissimo, in quanto l'ultima volta che il cineasta ha fatto un musical, e stiamo parlando di Dreamgirls, i risultati furono parecchio deludenti rispetto le aspettative. Ma la tempesta non si può fermare: le riprese di La Bella e la Bestia inizieranno il mese prossimo a Londra, con una data d'uscita prevista nel marzo del 2017. 

[Leggi anche: Ecco come sarebbero i personaggi Disney o Pixar se fossero persone vere (fotogallery)]

Prima di allora, Condon uscirà nelle sale anche con Mr. Holmes, il quale racconterà le vicende di un anziano e pensionato Sherlock Holmes. Dal canto suo, Ewan McGregor è appena passato al Sundance con Last Days in the Desert di Rodrigo Garcia, in cui interpreta il duplice ruolo di Gesù Cristo e del Diavolo. Poi lo vedremo a fianco di Natalie Portman nell'action dagli echi western Jane Got a Gun di Gavin O' Connor, che dovrebbe uscire nelle sale statunitensi in settembre, facendoci intuire la sua probabile partecipazione ad un importante Festival autunnale. Che possa essere Venezia? Noi lo speriamo proprio. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box