Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 24 Febbraio 2015

Fuori una nuova immagine dell'attesissimo "Batman vs Superman: The Dawn of Justice" di Zack Snyder. Stavolta, al centro della foto è Aquaman, eroe atlantideo che ha il volto del possente Jason Momoa

Jason Momoa in Game of Thrones

Moltissimi (e soprattutto: moltissime) l'hanno amato nelle vesti di Khal Drogo in Game of Thrones - Il trono di spade. Ora, il mastodontico Jason Momoa torna ad esibire muscoli e carisma nell'ultima immagine rilasciata di Batman vs Superman: Dawn of Justice, nuovo cinecomic firmato da Zack Snyder che vedrà Momoa nei panni di Aquaman, supereroe atlantideo conosciuto anche come Arthur Curry. 

Avvia la prova gratuita su MUBI

A diffondere l’immagine promozionale è stato il regista stesso nella notte di mercoledì, pubblicandola sul suo account twitter accompagnata dalla scritta “C’è un solo vero re” e dall’hashtag “#unitetheseven”. Ricordiamo che oltre ad essere il figlio di una regina d’Atlantide, Aquaman fa anche parte della mitica Justice League, composta, tra gli altri, da Batman, Superman, Flash e Wonder Woman.

Interessante notare come il look scelto da Snyder sia totalmente differente dall'eroe fumettistico originale, il quale vestiva in tuta verde e capelli biondi. Qui invece, ritroviamo un Momoa abbastanza simile ai personaggi che ha già precedentemente interpretato, tra una lunga chioma scura e uno sguardo da barbaro guerriero. Una cosa, questa, che sottolinea ulteriormente l'approccio di Snyder, che sotto l'influenza di Christopher Nolan, intende forse rileggere la storia dei mitici eroi dandole una sfumatura più dark ed esistenziale. Inoltre, come notato dal sito Wegotthiscovered.com, è presente un doppio senso nella frase “Unire i sette”: essa potrebbe infatti riferirsi sia ai sette membri della Justice League, sia ai Sette Mari.

[Leggi anche: "Batman V Superman": Ben Affleck risponde alle accuse dei fan]

Al momento, Zack Snyder, autore ormai cult di cui abbiamo amato 300 e Watchmen, sta ancora completando l'attesissima pellicola, la cui uscita italiana è prevista nel marzo dell'anno prossimo. Oltre a Jason Momoa, ci troveremo, tra gli altri, Henry Cavill (Superman), il contestatissimo Ben Affleck (un Batman disilluso e in pensione), Jeremy Irons (il fidato maggiordomo Alfred), la modella Gal Gadot (Wonder Woman), Amy Adams (Lois Lane), un inedito Jesse Eisenberg in veste di cattivo (Lex Luthor) e Diane Lane (Martha Kent).

Categorie generali: 

Facebook Comments Box