Ritratto di Redazione
Autore Redazione :: 14 Ottobre 2016

Billy Lynn's Long Halftime Walk di Ang Lee, rilasciate due featurette sul film girato a 120 fotogrammi al secondo

Billy Lynn's Long Halftime Walk

Billy Lynn's Long Halftime Walk di Ang Lee, rilasciate due featurette sul film girato a 120 fotogrammi al secondo.

Ang Lee alla ricerca di nuove forme espressive del cinema futuro: "La sfida è su come il cinema possa evolversi, su come si possa realizzare qualcosa di nuovo col cinema".

Tanta curiosità sul nuovo film di Ang Lee che sarà presentato a New York in questi giorni all'interno del New York Film Festival, opera con caratteristiche uniche: il 3D più il numero di fotogrammi al secondo, ben 120 che renderanno difficili le proiezioni con questo standard, dal momento che sono pochi i proiettori a possederlo.

Nel frattempo Sony ha realizzato nuove featurette del film, in cui si documentano le principali e importanti scelte tecnologiche, come appunto la scelta di questo elevato framerate.

Il film è interpretato da Joe Alwyn, nel ruolo del soldato Billy Lynn che ritorna a casa dalla guerra in Iraq e lotta con la nota sindrome PTSD, ovvero il disturbo postraumatico da stress. Nel cast Kristen Stewart, Vin Diesel, Garrett Hedlund, Steve Martin, Deirdre Lovejoy, e Chris Tucker.

La sceneggiatura è di Jean-Cristophe Castelli, adattata dal romanzo omonimo di Ben Fountain.

In questo momento i piani di release non sono molto chiari anche se Sony, nonostante le difficoltà di proiezione per 3D e 120 fotogrammi al secondo, ha dichiarato di voler fare uscire il film in tutte le sale a partire dall'undici novembre.

Categorie generali: 

Facebook Comments Box