Ritratto di Pierre Hombrebueno
Autore Pierre Hombrebueno :: 4 Febbraio 2015

"Cinquanta sfumature di grigio": Quali sono state le scene più difficili da girare? A darci la risposta, i due protagonisti, Jamie Dornan (Christian Grey) e Dakota Johnson (Anastasia Steele)

Cinquanta sfumature di grigio

Uscirà finalmente il 12 Febbraio l'atteso Cinquanta sfumature di grigio, adattamento del celebre romanzo, nato come fan fiction di Twilight, firmato da E. L. James. La curiosità attorno alla pellicola è parecchia, non tanto per le tematiche che coinvolgono sesso sadomaso promettendo lunghissime scene bollenti, ma per la mano dietro la macchina da presa, quella di Sam Taylor-Johnson, già regista dell'interessante Nowhere Boy, biopic su John Lennon interpretato dal marito Aaron Taylor.

Avvia la prova gratuita su MUBI

Pompatissimo dal marketing e dalla pubblicità, Cinquanta sfumature di grigio vede come protagonisti Jamie Dornan e Dakota Johnson, i quali hanno rivelato, in un'intervista su Time, quali siano state le scene più difficili da girare. “Chiunque ti direbbe che qualunque sia il tema del film, le scene di sesso siano sempre quelle più complesse e relativamente disagevoli – ha spiegato Dornan, che nel film interpreta Christian Grey – Ma personalmente, la scena dove ho avuto più pressione è stata quella dell'intervista. Qui vediamo Christian per la prima volta, e lo vediamo in un ufficio impressionante e di lusso, dove è potente e molto a suo agio. Tutto questo deve risaltare nel film, ma dobbiamo anche mostrare l'immediata connessione fra i due protagonisti”.

Al contrario di Dornan, Dakota Johnson, che veste i panni di Anastasia Steele, ha invece parlato di una scena hot, e in particolare una scena sadomaso. “C'è una scena in cui Christian usa un frustino su Anastasia. Filmare una scena di sesso non è sensuale o piacevole. Fa veramente caldo, ma non caldo in maniera sessuale. Fa veramente sudare e non è per nulla comodo. Oltre a questo, le mie mani e le mie gambe erano legate, avevo gli occhi coperti, e venivo colpita da questo bizzarro arnese”.

[Leggi anche: Jamie Dornan: "Sono femminista, sculacciare Dakota non è stato eccitante"]

Siete dunque pronti per Cinquanta sfumature di grigio? Ricordiamo che oltre ai due amanti, nel cast ci saranno anche Luke Grimes, Jennifer Ehle, la cantante Rita Ora e addirittura il premio oscar Marcia Gay Harden. A curare la sceneggiatura è invece Kelly Marcel, la cui penna ha già precedentemente scritto il bel Saving Mr. Banks.

Quindi, sarà un'improponibile trashata (come molti critici ormai si aspettano), oppure questa trasposizione saprà in qualche modo sorprenderci? La risposta tra pochi giorni. 

Categorie generali: 

Facebook Comments Box